”MOLESTIE” DI MIGRANTI TRA RESINELLI E LECCO? ARRIVA LA PRIMA SMENTITA



LECCO – In occasione del presidio padano contro i richiedenti asilo accolti nella tendopoli al Bione, la consigliera provinciale leghista Elena Zambetti si era intrattenuta con i media raccontando l’episodio a cui avrebbe assistito “una attendibile amica di famiglia”. Due migranti avrebbero importunato una minorenne su una corsa di autobus tra i Piani dei Resinelli e Lecco. Ma c’è la prima smentita ufficiale.

lega elena zambettiLa redazione di LeccoNews.LC ha interpellato i rappresentanti sindacali dell’azienda di trasporto pubblico e tramite loro l’autista del bus sul quale sarebbero avvenute le presunte molestie. Con sicurezza, il conducente in servizio sul mezzo citato dalla Zambetti ha negato l’accaduto. Analoga reazione da parte di altri conducenti impegnati su quella stessa linea in altri momenti della giornata.

> I PARTICOLARI SONO SU LECCONEWS

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31