FOLLA A MOGGIO E CASARGO PER LA FESTA DELLA MADONNA DEL CARMINE



MOGGIO/CASARGO – Tanti fedeli a Moggio e Casargo, tra turisti e residenti, per la tradizionale festa dedicata alla Madonna del Carmine o del Monte Carmelo. A Moggio è intervenuto il vicario episcopale monsignor Maurizio Rolla che ha presieduto la processione, assieme al parroco don Lucio, al sacerdote residente don Agostino, a don Alfredo e al diacono Valsecchi.

Per le vie del paese seguito da numerosi fedeli ha impartito la solenne benedizione con la reliquia della Vergine con queste parole ringraziando tutti i presenti: “La felicità non si trova nel bancomat e nelle cose materiali, ma si trova nel nostro cuore dove c’è Dio. Benedetti dalla luna cerchiamo l’amore dentro di noi”. La processione è stata accompagnata dalle note del Corpo musicale S. Cecilia di Barzio.

A Casargo è stata la prima funzione dedicata alla Madonna del Carmelo per don Bruno Maggioni parroco dell’unità pastorale dell’Alta Valle. Dopo la messa solenne nella chiesa san Bernardino il corteo si è spostato verso Somadino dove don Bruno ha pregato per tutti, quindi i fedeli con devozione e ognuno con una candela in mano, si sono incamminati verso Codesino dove la folla si è raccolta in preghiera.

Infine la statua della Madonna è tornata sul sagrato della parrocchiale dove è stata impartita la solenne benedizione. Ad accompagnare la cerimonia la corpo musicale san Dionigi di Premana e la corale di Casargo. Al termine spettacolo pirotecnico offerto dall’amministrazione comunale.

La processione a Moggio
si ringrazia Piercarlo

La Processione a Casargo
si ringraziano Silvia e Loredana per i fuochi




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO