ANCHE L’ANTIDOPING NELLA GRANDE GARA PREMANESE. INTANTO L’ASP CONFERMA…



PREMANA – Una curiosità per aprire il nostro terzo servizio quotidiano sulla fantastica edizione 2016 del Giir di Mont: oggi sono stati effettuati quattro controlli antidoping a sorpresa sui primi quattro maschi tesserati Fidal. Entro un mese il responso.

GIIR 2016 (349)Nel frattempo registriamo il trionfo dell’elvetico Marc Lauenstein che ha battuto nettamente il trentino Gil Pintarelli, secondo a 1’53”, mentre il rumeno Gyorgy Szabolcs ha chiuso staccato di 3’09. Un bel podio, quindi, con lo skyrunner trentino stretto tra i due stranieri. Bene anche Debiasi che è arrivato a ridosso dei tre primattori seguito da Minoggio, Bert e dal premanese Mattia Gianola. I due keniani in gara, che dopo il successo 2015 dell’eritreo Mamu e i loro acuti iniziali facevano pensare ad un nuovo successo africano, si sono… persi per strada. Surum è arrivato 20°, Michieka 24° con le forze al lumicino.

GIIR 2016 (390)La gara femminile ha incoronato a pieno titolo Ingrid Mutter, con la vincitrice dello scorso anno Dragomir seconda a 51”. Una gara mai messa in discussione quella delle due rumene, con Barbara Bani in continua progressione ottima terza, ad oltre 12’. Alle loro spalle Brambilla e Mustat.

La Mini SkyRace è stata qualificata dal successo di Marco De Gasperi, sul podio insieme ad Andrea Rota e Diego Simon. Tra le donne invece podio con Lisa Buzzoni, Giulia Compagnoni e Angela Lizzoli della Pol. Pagnona.

COLLAGE GIIR 2016> GALLERIA FOTOGRAFICA
A CURA DI FERNANDO MANZONI

.
Come al solito grande partecipazione all’evento dei premanesi, che rendono speciale questo appuntamento dello skyrunning.

SANELLIEra ‘nell’aria’ ma alla fine durante le premiazioni il presidente dell’AS Premana Massimo Sanelli ha confermato che, effettivamente, è stata presentata la candidatura per ospitare nel 2017 i Campionati del Mondo di Corsa in Montagna ed i Campionati di lunghe distanze in due week end a seguire, quello del 29 e 30 luglio per le distanze classiche e quello del 5 e 6 agosto per le lunghe distanze, ovvero il Giir di Mont, quasi a festeggiare i 70 anni dell’AS Premana.
Ad oggi Premana è l’unica località candidata, sperare è lecito.
La nostra anticipazione di oggi.

LE PREMIAZIONI IN PALESTRA A PREMANA 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CAMBIAMENTI CLIMATICI: PROBLEMI ANCHE IN VALSASSINA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO