CASO NOGARA: IL LEGHISTA FUORI DAL CONSIGLIO REGIONALE O “FORTUNATO” PROMOSSO? TUTTI GLI SCENARI POSSIBILI



maroni_giugno2017_referendum009_flavio nogaraLECCO – Apparentemente, un caso chiarissimo. Quasi lampante. Flavio Nogara ha sbagliato, non sapeva o non ha ben capito che stare nel cda di un’azienda controllata per più del 50% dalla Regione gli impediva per legge di candidarsi al Pirellone.

E le Ferrovie Nord Milano, di cui è da tempo amministratore l’esponente leghista lecchese, sono in effetti partecipate per quasi il 60% proprio da Regione Lombardia….

> AMPIA ANALISI (FANTA)POLITICA su




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO