CONTRADE DI BARZIO, DOPO LO STOP UN BARLUME DI SPERANZA: “NOI CI SAREMMO, E TU?” VENERDÌ LA RIUNIONE PER RIPARTIRE



BARZIO – Nove mesi, tanto è passato da quei primi di gennaio quando i volontari de Le Contrade di Barzio annunciarono la resa. “Rimettiamo nelle mani del paese il futuro della nostra associazione” fu il commento. D’altronde i ragazzi – ormai cresciuti – per mesi chiesero aiuto in tutti i modi, ma a realizzare le manifestazioni estive, i tornei in “bassa stagione” e gli attesi eventi invernali rimasero sempre in pochi. Troppo pochi.

La pausa di riflessione estiva sarà servita? L’estate senza Contrade è sembrata “un po’ meno estate”? Il consiglio delle Contrade non ha perso la speranza e venerdì 5 ottobre alle 21 dà appuntamento a tutti i sostenitori nella sala civica di Palazzo Manzoni, per contarsi, confrontarsi, e capire se ci sono le condizioni per ripartire. Per il bene del paese.

 




I "TEST" DI VN

ESINO LARIO IN VENDITA

  • Inutile pagliacciata (31%, 95 Voti)
  • Ottima provocazione (30%, 90 Voti)
  • Furbata commerciale (21%, 65 Voti)
  • Male vedere pubblico e privato insieme (7%, 20 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (6%, 18 Voti)
  • Pubblico e privato insieme: bene (4%, 13 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (1%, 4 Voti)

Totale votanti: 305

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

VN SU FACEBOOK

VIDEO/Don Giacomo Tantardini per Natale