MALTEMPO IN ALTA VALLE, DISASTRI A CODESINO E VAL DI CORDA. IL FANGO HA INVASO LE STRADE, EVACUATI DEI RESIDENTI



CASARGO – Grave la situazione in alta Valsassina dopo il maltempo di questo giovedì sera. Mezzo metro d’acqua ha invaso l’abitato di Codesino, frazione di Casargo, e la strada del Parco delle Chiuse. Inoltre è tracimato il torrente in Val di Corda, sempre nel territorio di Casargo, ed è stato travolto un ponte pedonale.

Problemi anche lungo la Strada Provinciale 62 in zona Taceno.

A Casargo torrenti di fango entrano nelle case e sono parecchie le auto sommerse dal fango. Alle 23 ancora non sono arrivati i soccorsi, probabilmente impegnati nell’emergenza a Bellano dove diverse scariche di fango hanno interrotto la Provinciale 72.

Immagine dell’auto presa dal web

All’arrivo dei soccorsi il sindaco Antonio Pasquini ha attivato le aziende private affinché affianchino nel limite del possibile i vigili del fuoco nella pulizia delle strade dai detriti.

Fortunatamente anche in Alta Valle, come a Bellano, non vi sarebbero persone ferite.

Nella frazione di Codesino è stato necessario evacuare quattro persone che hanno trovato ospitalità in un altro appartamento. Ancora da valutare la condizione di altre abitazioni, l’eventualità è che si debbano allontanare da casa almeno altre venti persone.

La forza dell’acqua era tale che al cimitero di Indovero ha letteralmente sfondato una cappelletta.

 

LEGGI ANCHE

ALLERTA METEO: VENERDÌ ATTESI FORTI TEMPORALI, SABATO MIGLIORA

 

 

Tags: , , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO