RAMOSCELLI DI ULIVO NEI CIMITERI DI PRIMALUNA GRAZIE AI VOLONTARI



PRIMALUNA – Si sente in lontananza il ritocco delle campane mentre i volontari in rispettoso silenzio si spostano tra le tombe nei cimiteri di Primaluna e Cortabbio, ognuno con un mazzetto di ramoscelli d’ulivo in mano.

Prima di posarli guardano e leggono in silenzio il nome del defunto, un istante per ricordarlo, per riportarlo al presente, poi il segno della croce e si va avanti.

Così nella giornata di oggi i volontari del Comune di Primaluna hanno distribuito in entrambi i cimiteri del paese i rametti di ulivo in ricordo dei defunti – in questa settimana di Pasqua speciale e speriamo davvero “unica”.

“Un gesto simbolico di pace e riconciliazione” aveva scritto il sindaco Mauro Artusi nella sua lettera di ieri ai cittadini; “un gesto semplice di vicinanza ai nostri cari defunti ed alle loro famiglie” aveva concluso il primo cittadino primalunese.

F. M.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SAGRA DELLE SAGRE 2020,
SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930