DOPO L’INFORTUNIO/DOMANI INCONTRO IN FABBRICA SULLA SICUREZZA



CORTENOVA – Ha avuto due dita del piede destro tranciate da un grosso peso l’operaio delle Officine Melesi di Cortenova gravemente infortunato questo pomeriggio poco dopo le 15 nella importante realtà produttiva valsassinese.

Inizialmente giudicato in “codice rosso” (condizioni dunque critiche), una volta assistito sul posto il 47enne di Introbio è stato rivalutato in “giallo” e trasportato all’ospedale San Gerardo a Monza. Non rischia la vita dunque, anche se l’infortunio è stato molto serio.

Subito le organizzazioni sindacali hanno chiesto e ottenuto da parte della proprietà della ditta cortenovese un incontro già fissato per domani. Tema: la sicurezza sul lavoro.

Si tratta di una sorta di “atto dovuto” in casi come questi, con l’indizione di un vertice che vedrà riuniti il rappresentante delle maestranze in materia, il responsabile aziendale della sicurezza e la dirigenza.

“Indipendentemente dalle politiche seguite dalla proprietà nel caso specifico – afferma il funzionario della FIOM Cgil Ivan Martorano – va riaffermata la necessità di mantenere alta la guardia in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro, argomento che deve essere messo al primo posto nelle priorità”.

RedLav

,

LA NOTIZIA DEL GIORNO SU VN:

INFORTUNIO IN FABBRICA, 47ENNE IN “CODICE ROSSO” A CORTENOVA

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NUOVA ONDATA IN ARRIVO: IL COVID TORNA A FAR PAURA?

  • Sì, troppi non rispettano gli obblighi (59%, 225 Voti)
  • Serve calma e seguire le prescrizioni (27%, 102 Voti)
  • No, non ne ho paura (10%, 37 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (3%, 11 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 6 Voti)

Totale votanti: 381

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO