CREMENO, L’INVERNIZZI ‘TER’ DETTA LE LINEE DI PROGRAMMA. LA MINORANZA “SORVEGLIA” SPRECHI, COMUNE UNICO E ARTIGIANELLI



CREMENO – Consiglio comunale di fondamentale importanza quello del 29 novembre a Cremeno dove l’amministrazione guidata dal sindaco Pier Luigi Invernizzi è stata chiamata a presentare e votare le linee programmatiche di mandato per i prossimi cinque anni. Le “promesse” da qui al 2026 ricalcano in sostanza il programma elettorale che ha portato i cittadini di Cremeno e Maggio a dare fiducia per la terza volta alla squadra di Invernizzi.

L’assemblea, in serata, ha anche approvato all’unanimità il gettone di presenza per i consiglieri comunali: sono previsti infatti 16 euro netti a seduta che il gruppo di minoranza ‘La Voce’ ha già dichiarato che devolverà all’asilo di Maggio, per quanto riguarda Terzaghi, alla Cri di Balisio, Bergamaschi, e al gruppo Alpini, Combi.

Ecco l’esauriente lista degli obiettivi che ha ottenuto voti favorevoli dalla maggioranza, e a seguire le motivazioni del voto contrario espresso dai tre consiglieri di minoranza:

Lavori Pubblici – Economia-Territorio-Sicurezza al Cittadino:

1. Opere di riqualificazione e valorizzazione Centro sportivo Comunale Pian del sole.
2. Opere di efficientamento energetico acquisizione impianto illuminazione pubblica impianti a Led al fine del risparmio energetico e mitigazione inquinamento luminoso.
3. Realizzazione marciapiede da svincolo per Barzio Via Ing. Combi a Via Noccoli ( zona prospiciente Supermercato)- Realizzazione rotatoria intersezione Via Noccoli.
4. Metanizzazione e sistemazione viaria strada Via Pioverna Villaggio Capannine.
5. Recupero e definizione ruolo immobile area Corti (acquisito totalmente come disponibilità Pubblica).
6. Valorizzazione immobile piazza S. Maria ex biblioteca.
7. Nuovo piano cimiteriale Cimiteri Cremeno e Maggio.
8. Ripristino strutturale viabilità in ottica turistica, vecchia strada di collegamento Maggio/Culmine S. Pietro.
9. Intervento di ripristino strada comunale Cornella/Fucinetta.
10. Riqualificazione efficientamento energetico Palazzo municipale.
11. Soluzione viaria Piazza Europa.
12. Sistemazione e pavimentazione sentiero di collegamento Via Natività/Pian del Sole.
13. Riqualificazione pedonale Via Volta (strada alta di Collegamento con il Comune di Barzio).
14. Supporto alle parrocchie all’individuazione di fondi per la manutenzione degli immobili di chiese e oratori.
15. Revisione generale e aggiornamento strumento urbanistico (PGT) incentivando il recupero del patrimonio esistente e la salvaguardia del Territorio.
16. Interventi di rinnovamento arredo urbano.
17. Programmazione costante di interventi di asfaltatura delle strade Comunali, privilegiando interventi strutturali contro la sostituzione dei sottoservizi con gli Enti interessati in modo da rendere efficiente la spesa pubblica.
18. Apertura nuovo sportello Postamat presso Ufficio Postale di Maggio.
19. Sostenere progetti che prevedano l’utilizzo di risorse energetiche rinnovabili.
20. Valorizzazione e rinnovamento dei Parchi Gioco Comunali e delle Aree Verdi, garantendo pulizia e decoro costante.
21. Incentivi e sburocratizzazione per apertura nuove attività commerciali.
22. Completamento impianto di videosorveglianza all’interno del Comune.
23. Contributi apertura nuove attività commerciali.
24. Richiesta agli enti preposti di implementazione delle reti informatiche al servizio dei cittadini.

Ambiente:

1. Interventi di ripristino argini valle del Pozzo sottostante rotatoria Cremeno e valle della Gatta.
2. Intervento con Silea in collaborazione con gli altri Comuni dell’Altopiano per l’istituzione di una area dedicata alla raccolta dei rifiuti differenziati del territorio.
3. Ripristino ex canale Guzzi quale percorso turistico Moggio- Cassina-Maggio all’interno del progetto di utilizzo dell’infrastruttura esistente.
4. Interventi di valorizzazione Alpeggi Comunali località Campelli.
5. Interventi ed incentivi rimozione amianto presente nel territorio Comunale.
6. Interventi coordinati con Gruppo di Protezione Civile per la manutenzione e pulizia dei sentieri e valli comunali.
7. Adesione e promozione di interventi in campo naturalistico ed ambientale.
8. Incentivare l’incremento della raccolta differenziata dei rifiuti al fine di un abbattimento delle tariffe Tari.

Sociale e Cultura:

1. Realizzazione centro di aggregazione e ritrovo per anziani.
2. Attività estive per ragazzi delle scuole superiori per progetti di pubblica utilità.
3. Assistenza agli alunni scuole primarie (elementari e medie), per supporto con presenza di educatori per lo svolgimento dei compiti.
4. Potenziamento e valorizzazione APP MY Cremeno al fine di un contatto diretto Comune/cittadino, per un canale di informazione puntuale e dinamico.
5. Promozione dell’attività culturale della Biblioteca Civica di Maggio, con arricchimento della proposta estiva con incontri culturali e di Sviluppo, cercando di incrementare e arricchire il livello delle iniziative proposte, collaborando con le figure culturali del Territorio.
6. Organizzazione di Serate culturali presso Villa Carnevali con temi differenti, ambiente, antiche ricette, racconti, educative, con l’organizzazione di giornate a tema.
7. Stipula di convenzione con la Croce Rossa Italiana ed altre Associazioni per il trasporto dei cittadini presso le strutture sanitarie e/o di riabilitazione.
8. Collaborazione con la Caritas e attuazione di interventi mirati a favore delle famiglie disagiate.
9. Stipula nuovi accordi di programma con enti del territorio e con l’ufficio di Piano per il potenziamento del Servizio di Assistenza Domiciliare e attivazione di bandi rivolti alle persone non abbienti e alle famiglie bisognose.
10. Attivazione di voucher a favore di anziani, disabili – miglioramento e potenziamento dei servizi per l’assistenza domiciliare, scolastica, ed il trasporto di anziani, diversamente abili, stipulando eventuali accordi con gli organismi preposti.
11. Organizzazione soggiorno Marino pensionati e Festa dell’amicizia.
12. Stanziamento risorse per borse di studio e assistenza economica per acquisto libri di testo a favore degli alunni.
13. Interventi per la manutenzione delle scuole presenti nel territorio – finanziamento comunale a favore di progetti didattici complementari integrativi alle normali attività scolastiche svolte presso le Scuole, coordinati dall’Istituto Comprensivo Statale S. Giovanni Bosco.
14. Interventi a sostegno delle Scuole Materne presenti nel territorio. al fine sostenere l’attività’ educativa svolta dalle stesse, affinchè si possano integrare e migliorare i servizi offerti in favore delle famiglie.
15. Stipula di convenzioni con Istituti di residenza per anziani (case di riposo, villeggiatura), al fine di ottenere una immediata disponibilita’ dei posti.
16. Collaborazione e sostegno alla Parrocchia, alle associazioni radicate nel territorio non aventi scopo di lucro, che fanno sentire il Comune una Comunità.
17. Organizzazione servizio scuolabus per studenti scuole Primarie.
18. Programmazione corsi di formazione per l’utilizzo di tecnologie e strumenti Multimediali e Social network.
19. Istituzione di canali diretti di comunicazione digitali tra Comune e i Cittadini per l’aggiornamento delle attività e servizi svolti, etc.

Turismo – Sport – Attività Ludiche:

1. Realizzazione e completamento in collaborazione con i comuni dell’altopiano e Comunità Montana pista ciclopedonale da Pratobuscante/Palazzetto dello sport di Barzio e ulteriore estensione della stessa per raggiungimento comuni dell’Altopiano.
2. Realizzazione area pic-nic località valle mulinetto.
3. Realizzazione Area Camper attrezzata terreno proprietà comunale zona sottostante Chiesa Loc. Noccoli.
4. Sviluppo APP con mappatura e geolocalizzazione dei sentieri con relativa cartellonistica.
5. Compartecipazione con Regione Lombardia e Enti territoriali per la realizzazione della ippovia di collegamento Valtellina a Valle Bergamasche- ( area Bobbio-Artavaggio Campelli- Culmine S. Pietro-Desio.
6. Adesione ai progetti sovracomunali per la promozione e lo sviluppo dei comprensori sciistici e percorsi escursionistici piani di Bobbio/Artavaggio- (Patti Territoriali).
7. Sostegno economico alle associazioni sportive locali.
8. Organizzazione eventi di avvicinamento alla montagna e allo sport, programmazione di percorsi escursionistici con guide di media montagna- ciaspolate).
9. Gratuità dello stagionale invernale per i ragazzi residenti fino a 18 anni per le stazioni Sciistiche Piani di Bobbio-Artavaggio.
10. Collaborazione con i volontari e la Pro-Loco per l’organizzazione di eventi e iniziative turistiche e di intrattenimento.
11. Supporto alle Associazioni Sportive e concessione utilizzo locali (palestra, ecc.).
12. Organizzazione servizio di animazione estiva, promozione di eventi musicali e folcloristici – Fiera di S. Rosalia e mercatini hobbisti.
13. Attivazione servizi di bus navetta periodo invernale ed estivo da e per le funivie in accordo con il gestore degli impianti e con gli altri Comuni dell’altopiano.
14. Attivazione Wi-fi Libero nelle Piazze e strutture Comunali.
15. Nuove iniziative in occasione delle feste patronali (Fiaccolata Desio in occasione della festa di S. Rocco e passeggiata sotto le stelle per la notte di S. Lorenzo.
16. Apertura vecchi casali con organizzazione di giornate a tema.
17. Attuazione progetti sovracomunali di sviluppo ambientale e turistico.

 

                (clicca due volte sull’immagine per ingrandirla al meglio)




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

COVID: EMERGENZA FINITA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2021
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930