POLIZIA LOCALE IN ALTOPIANO, NESSUNO VUOLE ENTRARCI E RESTA SGUARNITA. MA INTANTO, LA CRONACA…



ALTOPIANO VALSASSINESE – Due concorsi, entrambi senza esito concreto sebbene nell’ultimo in ordine di tempo ben sei candidati siano entrati in graduatoria – ma alla fine tra due rinunce (dei primi “in classifica”), una terza persona che entrando nell’organico del Comune più piccolo della zona – Cassina – avrebbe dovuto aggiungere altri incarichi e gli altri tre che si sono ritirati per la distanza dalla sede, ecco che il servizio di Polizia Locale dell’Altopiano valsassinese continua la sua difficoltà in termini di organico.

Andrea Piazza, comandante in Altopiano

Con “due agenti e mezzo” e una decina di ore settimanali garantite da un paio di esterni, la copertura dell’ampio territorio risulta ardua se non impossibile.

Convenzione a rischio tra i 4 Comuni, da gennaio nuovo capo convenzione Barzio e come detto pianta organica risicatissima. Eppure di cose da fare ce ne sarebbero parecchie, specie nei momenti di “punta” dell’afflusso turistico – quest’anno particolarmente massiccio.

E nel frattempo i malviventi quasi si fossero “accorti” della situazione, colpiscono con una certa frequenza. Prova ne sia l’articolo pubblicato su VN qualche giorno fa:

BARZIO, ‘SPACCATA’ IN PASTICCERIA. ASPORTATA LA CASSA DEL LOCALE PUBBLICO

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

MONTAGNA: SVILUPPO TURISTICO O DIFESA DELL'AMBIENTE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio 2023
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031