BALLABIO, AUMENTANO LE TASSE A POCHI GIORNI DAL VOTO. SCONTRO TRA I CANDIDATI



BALLABIO – Aumentare le tasse comunali, le “più vicine” agli interessi dei cittadini, è quanto di più impopolare ci possa essere per una amministrazione comunale. A Ballabio succede che, a pochissimi giorni dal voto amministrativo è il commissario prefettizio Andrea Iannotta a metterci mano. Con aumenti delle imposte Imu e Irpef.

Ed è così che le ultime ore di campagna elettorale diventano caldissime con Doniselli e Ballabio Futura che indicano nell’ex sindaco e assessore al bilancio, e dunque nella sua gestione finanziaria del paese, le cause che hanno portato al provvedimento del commissario. Da parte sua Bussola (Orgoglio Ballabiese) si difende rivendicando la sua competenza a disposizione dell’amministrazione.

IMU E IRPEF/IL COMMISSARIO PREFETTIZIO CI METTE MANO A POCHI GIORNI DALLE ELEZIONI. SALE L’IRPEF

LE POSIZIONI DEI CANDIDATI

AUMENTO TASSE. DONISELLI ATTACCA: “PROBLEMI NASCOSTI SOTTO AL TAPPETO”

AUMENTO DELLE TASSE. BUSSOLA: “DONISELLI GETTA FANGO SUI MIEI SETTE ANNI AL BILANCIO”

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LA VALLE ACCOGLIE AL "MEGLIO" TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK