PASTURO, LA SEGNALAZIONE: “AMIANTO VICINO ALLA SCUOLA PROVVISORIA?”. MA IL SINDACO SMENTISCE



PASTURO – Preoccupante la segnalazione al nostro giornale, tranquillizzante la versione dell’amministrazione comunale: parliamo della presunta presenza di amianto nei pressi della struttura provvisoria destinata ad accogliere per tre stagioni didattiche gli alunni della scuola primaria di Pasturo – vedi nostro servizio di ieri.

Alla redazione di Valsassinanews è giunta in queste ore una foto con relativi dubbi a proposito della natura del manufatto accanto al prefabbricato scolastico (in copertina e, nel dettaglio, qui a destra).

A fugare sospetti e legittime ansie ci pensa il sindaco Pier Luigi Artana che, interpellato da VN, precisa la situazione: “Abbiamo fatto fare la certificazione, non si tratta di amianto bensì di fibra di cemento”.

Più nello specifico, Artana dichiara che “Lo studio e il prelievo sono stati realizzati dall’INGEO, studio associato di ingegneria e geologia e le analisi affidate all’eco-laboratorio Technolab3, con test chimici e microbiologici integrati in data 8 agosto 2023″.

Insomma, la vicina “primaria provvisoria” può essere inaugurata senza problemi, il prossimo 12 settembre.

RedPas

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI: INTROBIO E BARZIO, AUTENTICHE SORPRESE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK