CFPA, ADDIO CIMINO: LE PRIME REAZIONI ALLO SCOOP DI VALSASSINANEWS



CASARGO/LECCO – L’abbiamo definita fin da subito una “bomba” (politicamente parlando) e in effetti la notizia in anteprima assoluta su VN delle dimissioni del direttore del CFPA di Casargo Marco Cimino sta già suscitando reazioni e commenti degni di una autentica deflagrazione – nel piccolo mondo dell’amministrazione pubblica lecchese e in quello ancor più minuscolo dell’agenzia controllata dalla provincia (APAF) al comando dell’alberghiero.

L’ufficialità è ancora all’insegna della prudenza e con gli ovvi ringraziamenti a Cimino per i suoi 15 anni da “guida” della scuola dell’Alta Valsassina; sottotraccia invece le considerazioni sono molto più drastiche e – soprattutto – impazza il toto-nomi per la sostituzione del direttore, andatosene sbattendo la porta per un contrasto sulla promozione del CFP in un paio di eventi esterni stile open day.

Ma partiamo dalle reazioni ufficiali. Il vicepresidente della Provincia di Lecco, con delega proprio all’APAF Mattia Micheli (a sinistra nella foto) risponde così a VN che lo interpellava sulla svolta a Casargo: “Ringrazio Cimino per i tanti anni in cui ha condotto la scuola alberghiera. Il CFPA sta vivendo cambiamenti importanti, come amministrazione provinciale abbiamo investito molto sull’istituto in Alta Valle, ora si valuteranno altri nomi con l’obbligo di individuare figure in grado di fare almeno quanto realizzato dal direttore uscente – se non meglio”.

Gli fa eco il sindaco di Casargo Antonio Pasquini: “Marco Cimino ha rappresentato un importante punto di riferimento per 15 anni nella scuola e anticipo che ha garantito la continuità per i prossimi mesi, in attesa del nuovo direttore. L’ho infatti sentito telefonicamente, nonostante le dimissioni proseguirà appunto fino all’individuazione del suo successore – per il quale segnalo come si dovrà seguirà (per legge) una procedura con evidenza pubblica“.

“Ringrazio Cimino – conclude Pasquini – per il lavoro che ha svolto, per l’impegno e la passione profusi, nella speranza che al suo posto arrivi a Casargo un direttore di altrettanta serietà e professionalità”.

A breve altri articoli, interviste ed editoriali sul futuro della scuola alberghiera alla luce della clamorosa svolta maturata negli ultimi giorni.

RedVN

 

L’ESCLUSIVA, IERI SU VALSASSINANEWS:

CASARGO, “BOMBA” AL CFPA: SI DIMETTE IL DIRETTORE MARCO CIMINO

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SICUREZZA NEI CANTIERI: FACCIAMO ABBASTANZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK