LETTERA: “RIVITALIZZARE IL COMMERCIO CON LA GRANDE DISTRIBUZIONE?”



Egregio direttore,

Non riesco a capacitarmi circa il progetto “distretto diffuso del commercio“, con capogruppo il sig. Sindaco di Pasturo, in collaborazione con altri comuni, “per accrescerne l’attrattiva, rigenerare il tessuto urbano e sostenere la competitività delle sue polarità commerciali”.

Proprio il Comune di Pasturo che concede licenze per nuovo impianto di grande distribuzione. In Valsassina, da Ballabio a Premana esistono già dei più che sufficienti piccoli supermercati, mentre se ne sorgono altri, i piccoli negozi muoiono, basta vedere che già ora ce ne sono parecchi di negozi chiusi, vuoi per il caro affitto ma vuoi anche per i supermercati del luogo.

Vogliamo mantenere vivi i paesi? Aiutiamoli i negozietti di paese, altrimenti le persone anziane, per acquistare un litro di latte dovranno prendere l’autobus.

Sig. sindaci, di Pasturo e degli altri comuni, riflettete altrimenti altro che turismo, i paesi diventeranno paesi morti, così aiutate solo le grandi distribuzioni.

Mirco Anselmi – Milano

 

LEGGI ANCHE

UN NUOVO ‘DISTRETTO DEL COMMERCIO’ CON 6 COMUNI DELLA VALLE E BALLABIO

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

FUSIONE IN CENTRO VALLE: INTROBIO DEVE ENTRARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA