BLITZ ANTIDROGA: I SINDACI DI CREMENO, CASSINA E BALLABIO RINGRAZIANO. “SPERIAMO NON RESTI UN CASO ISOLATO”



ALTOPIANO/BALLABIO – Carrellata di reazioni dei sindaci interessati dopo loperazione “Drug Valley” che ha smantellato una gang di spacciatori, con 5 ordinanze di custodia cautelare per altrettanti malviventi (tre albanesi e due nati a Lecco).

“A nome dell’amministrazione comunale di Cremeno – dichiara il sindaco Pier Luigi Invernizzi – si ringraziano le Forze dell’Ordine per l’attività investigativa e di controllo svolta sul nostro territorio. Nei vari tavoli istituzionali si erano evidenziate diverse criticità, tra le quali il crescente e costante fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Si confida che tale attività di controllo e attenzione verso questi fenomeni di delinquenza abbia carattere di continuità anche per il futuro“.

Gli fa eco il sindaco di Cassina Roberto Combi: “Purtroppo la situazione era sospetta da tempo, ma come sempre solo ‘chiacchierata’ e conosciuta solo sul “si dice”. Questione generale, al giorno d’oggi, ma come sempre fa notizia quando esplode in maniera evidente. Credo che di questa pubblicità non ne sentivamo la mancanza. Non ne conosco ancora i risultati – conclude Combi – ma voglio ringraziare il signor Questore che ha  organizzato, studiato e messo in atto quest’operazione, spero che non sia una iniziativa isolata, ma la prima di una serie per contrastare questo fenomeno a salvaguardia della società intera”.

Non è ancora chiarissimo, infine, il ruolo di Ballabio all’interno dell’operazione andata in scena ieri, intanto il primo cittadino Giovanni Bruno Bussola afferma: “Non abbiamo notizie precise, ma quel che è successo non mi sorprende, anzi è la riprova che il nostro territorio è fragile in questo contesto. Ed è soggetto al fenomeno dello spaccio – non ultimo il recente caso evidenziato lungo la strada per i Resinelli. Auspico che non si tratti di un punto di arrivo, ma la partenza di una vincente lotta contro gli stupefacenti“.

RedCro

 

LEGGI LA CRONACA DI OGGI E IERI:

SPACCIO DI COCAINA: MAXI INCHIESTA CON LA VALLE AL CENTRO. GANG ITALO-ALBANESE, 5 IN CARCERE

“DRUG VALLEY”: UN MONOPOLIO VIOLENTO DELLA COCA PER IL VASTISSIMO CONSUMO VALSASSINESE

ULTIM’ORA/RETATA DELLA POLIZIA SULL’ ALTOPIANO, FORZE DELL’ORDINE MOBILITATE A MAGGIO E CASSINA

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

FUSIONE IN CENTRO VALLE: INTROBIO DEVE ENTRARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA