POCHI DISAGI MA CORSI D’ACQUA INGROSSATI IN VALLE DOPO LA SUPER PIOGGIA



VALSASSINA – Diversi interventi dei Vigili del Fuoco tra nottata e mattina anche in Valle (qui il nostro primo articolo di oggi) ma danni tutto sommato contenuti dopo la maxi ondata di maltempo che ha colpito il Lecchese durante i giorni di festa.

Qualche pianta caduta è stata rimossa, non risultano strade chiuse o smottamenti di rilievo.

SOTTO: danni sulla strada da Ballabio verso i Resinelli

Sul nostro territorio, come confermano i sindaci interpellati stamattina da VN, a preoccupare sono soprattutto i corsi d’acqua. Nelle foto sotto, la situazione del Pioverna all’altezza di Barcone e la Valle di Bongio a Cassina – che riceve anche le acque del torrente di Moggio, andando verso Mezzacca.

Altre foto da Premana (Pont di Bonom) e dal Pioverna, con l’immissione impetuosa del Troggia nel torrente principale.

Al lavoro anche i volontari a Barzio per tagliare alcuni alberi caduti al suolo sulla strada nelle vicinanze dl parcheggio della funivia per i Piani di Bobbio.

Situazione comunque attentamente monitorata.

Aggiorneremo le pagine di Valsassinanews in caso di ulteriori sviluppi.

RedCro

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DROGA IN VALLE, SUFFICIENTE LA RETATA IN ALTOPIANO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile 2024
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK