I PREADOLESCENTI A ROMA IN PELLEGRINAGGIO DA PAPA FRANCESCO



ROMA – Un gruppo di una cinquantina di preadolescenti dal Decanato della Valsassina accompagnati dal vicario per la pastorale Giovanile don Gianmaria Manzotti e altri educatori, il lunedì dell’Angelo a Roma per il tradizionale appuntamento diocesano con papa Francesco. 

I 5000 preadolescenti in pellegrinaggio a Roma hanno partecipato all’Udienza in San Pietro, rispondendo con un boato al saluto del Pontefice e al suo appello: “Farete questo voi?” “Saluto i preadolescenti dell’Arcidiocesi di Milano…”: così papa Francesco, al termine dell’ Udienza generale. In seguito ha dato loro questo messaggio: “Cari ragazzi… A voi mi rivolgo, eh! Sappiate testimoniare con entusiasmo e la generosità propria della vostra giovane età la fedeltà al Vangelo, seguendo sempre Cristo”.

“Un’occasione importante che rinnoviamo ogni anno, subito dopo Pasqua, con gli oratori della Diocesi – commentano dalla FOM – Fondazione Oratori Milanesi – che accompagnano in gruppo i preadolescenti in una fase di passaggio per la loro età, per professare la fede, scegliendo sempre più di giocarsi in prima persona nel servizio nelle proprie comunità”.

Durante la permanenza a Roma dei ragazzi valsassinesi e ambrosiani non sono mancate delle visite turistiche alla città eterna e la messa con l’arcivescovo Mario Delpini come primo momento di grande significato spirituale nella Basilica di San Pietro: “Siamo qui a professare la fede e a riconoscere l’incontro che vince ogni paura”, l’incontro con il Signore Gesù. “È facile incontrare Gesù, non si nasconde: cercatelo nella Messa domenicale, nella preghiera quotidiana, nella partecipazione al gruppo degli adolescenti della vostra comunità”.

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

AUTONOMIA DIFFERENZIATA, COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK