TIFOSI SPREGIUDICATI IN AUTOGRILL. UN PRETE LI RICONOSCE E RIMPROVERA



LECCO – Di rientro dalla sconfitta di Parma che ha sancito la definitiva retrocessione della Calcio Lecco dalla serie B, un gruppo di tifosi blucelesti si è fermato in autogrill mettendo in mostra atteggiamenti censurabili: oltre a essere “alticci”, i supporter si sono fatti notare per la caciara, il linguaggio volgare e qualche furtarello delle merci esposte.

Nello stesso spazio in quel momento sostavano dei giovani ragazzi di un oratorio del territorio, accompagnati da un sacerdote. Incontrarsi e riconoscersi per le due realtà lecchesi non è stato difficile.

> CONTINUA A LEGGERE su LECCO NEWS

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI: INTROBIO E BARZIO, AUTENTICHE SORPRESE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK