PATTO TERRITORIALE. C’È L’OK DALLA REGIONE PER LE NUOVE FUNIVIE E LA PISTA NAVA-BOBBIO



MILANO – Regione Lombardia aderisce alla proposta di patto territoriale presentata dal soggetto capofila, Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, denominata ‘Patto territoriale per lo sviluppo delle aree montane e dei comprensori sciistici ed escursionistici dei piani di Bobbio-Valtorta e dei piani di Artavaggio in Valsassina in provincia di Lecco – Strategia locale per lo sviluppo integrato e sostenibile della Valsassina’, e stanzia 13,5 milioni di euro per la realizzazione degli interventi.

A prevederlo è la delibera approvata oggi dalla Giunta regionale lombarda. “Questo Patto – spiega l’assessore a Enti locali e Montagna di Regione Lombardia Massimo Sertori – è frutto di un importante lavoro sinergico tra istituzioni e territori che, a seguito degli ulteriori approfondimenti condotti e propedeutici alla definizione del Patto Territoriale, già oggetto di una prima adesione regionale nel 2022, hanno ritenuto opportuno puntare sul finanziamento di interventi finalizzati all’ammodernamento ed incremento della dotazione impiantistica dei comprensori“.

Il Patto territoriale è finalizzato alla realizzazione di un intervento strategico per l’area: l’ammodernamento, attraverso la sostituzione dell’impianto esistente, della Funivia T.P.L. Artavaggio – Sostituzione cabinovia vai-vieni. Su quest’opera la proposta di Patto, cui Regione intende aderire, prevede di concentrare le risorse regionali, per complessivi 13,5 milioni di euro.

 

Il Patto comprenderà però anche altri quattro interventi strategici per i due comprensori: l’allargamento stradale in Comune di Barzio della viabilità di collegamento tra l’abitato di Barzio ed il parcheggio della stazione di partenza della cabinovia Barzio-Bobbio; l’ammodernamento e potenziamento della cabinovia da Barzio ai Piani di Bobbio; l’adeguamento e messa in sicurezza della pista Nava; la nuova seggiovia 4PF a servizio della pista Nava.

Il costo complessivo degli interventi previsti ammonta a 35 milioni. La società I.T.B. Spa partecipa con un impegno complessivo di 20 milioni. Il Comune di Moggio concorre al cofinanziamento per una quota di 1,5 milioni.

(Lnews)

 

SUL TEMA LEGGI ANCHE

TURISMO: IL “PATTO TERRITORIALE” PORTA IN VALLE DECINE DI MILIONI. CAMBIERÀ VOLTO ALL’ALTOPIANO

BARZIO: LA SEGGIOVIA NAVA-BOBBIO RIENTRA DALLA FINESTRA. IL SINDACO PERÒ NON RISPONDE AD AIROLDI

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI: INTROBIO E BARZIO, AUTENTICHE SORPRESE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK