Delegazione valsassinese ai funerali di Mariani



Molti amici e colleghi di Antonio Mariani, appassionati di montagna, amministratori locali: tutti insieme hanno viaggiato da Introbio a Paderno per le esequie dello sfortunato gestore del "Buzzoni", ucciso da una slavina a poca distanza dal suo rifugio lo scorso 6 febbraio. I funerali si sono svolti nel pomeriggio, con un’ampia partecipazione di conoscenti e familiari.

Il rifugio all’Alpe Mota è di proprietà del Club Alpino Italiano di Introbio, che ha voluto salutare Mariani per l’ultima volta.

Al proposito, ecco una nota ricevuta dalla sezione Iintrobiese del CAI:

Mercoledì 10 febbraio si sono svolti i funerali di Antonio Mariani. La cerimonia funebre è stata toccante, la chiesta di Paterno Dugnano gremita di persone con molta gente anche sul sagrato. Tra i tanti erano presenti i colleghi rifugisti, un folto gruppo del C.A.I. Introbio, una delegazione del C.A.I. Valbrembana (gemellato con Introbio), il C.A.I. Paterno Dugnano, il parroco di Introbio Don Cesare ed il Sindaco del medesimo Comune Fernando Rupani. Tra le presenze non mancavano diversi clienti affezionati di Antonio. Numerosi i messaggi di affetto e di stima letti dal pulpito durante la  Messa.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MAXI ALBERGO IN COLDOGNA: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO