IL PRIMO ANNO DI VALSASSINANEWS PAROLE SI’, MA ANCHE TANTI FATTI



Perché adesso è venuta l’ora di abbandonare i dati numerici: quelli sono un fatto, "portato a casa". Oltre 250mila visite, un milione di pagine viste (circa 4 per ogni accesso), il 22,23% di visite nuove e un totale di 57.929 visitatori unici. Ma basta cifre. Chi non riesce a starci dietro su questo fronte, di volta in volta parla di "pettegolezzi", "cronachetta" e roba del genere. Brutta roba, l’invidia. Altri copiano notizie, prendono nostre foto senza permesso; altri ancora ci accusano di essere "di basso profilo".

Per qualcuno, qualche potente anche, cari lettori, voi seguite un giornale di basso profilo. A noi poco interessa, e a voi? Riteniamo altrettanto.
Passiamo oltre.

Siamo nati piccini piccini, esattamente un anno fa: era il 24 febbraio del 2009 e venivamo da una prima esperienza esaltante – quella di Ballabio News. All’epoca avevamo oltre 500 visitatori al giorno in un quotidiano "di paese". Ci dicevamo (e ci avevano suggerito): perché non allargare l’esperienza, visto che il modello funziona? E così, quel 24.02.2009 abbiamo aperto i battenti; timidamente, senza strombazzamenti, a quel tempo sì scegliendo il "basso profilo".

Primo giorno: 109 lettori. Poi una settimana intorno ai cento visitatori giornalieri, una prima impennata, e ad aprile arriviamo già a quota 400. Bastano 4 mesi per raggiungere e superare "papà" Ballabio News. L’8 giugno, con lo Speciale Elezioni, tocchiamo un picco di 700 lettori e oltre 1500 visite facendoci conoscere dove si votava: a Introbio e Primaluna, a Barzio, Cortenova e Pasturo e ancora a Taceno, Margno, Vendrogno, Parlasco e Morterone. Diamo per primi gli esiti del voto e i nomi dei nuovi sindaci.

La crescita è inarrestabile e dopo l’edizione dedicata interamente all’anniversario della frana di Bindo, a fine anno siamo ormai lanciati verso quota mille. Ma quel che più conta, intorno al nostro giornale si va formando una comunità attenta e interattiva. Gente, valsassinese e anche di fuori, che coglie le opportunità di avere un quotidiano tutto proprio, gratuito, informato e indipendente. E per questo, non solo lettori ma anche protagonisti: con lo sbarco su Facebook dove da zero raggiungiamo in breve i mille fan e oltre, il rapporto con chi ci segue diventa sempre più stretto. Commenti, foto, suggerimenti e critiche arricchiscono noi e il giornale. Che nel frattempo raccoglie anche l’interesse di numerosi inserzionisti, grandi e piccoli.

In premessa si parlava della fase-2: non solo numeri ma anche qualità. Immodestamente, crediamo che buona parte della semina sia già stata fatta. Il raccolto è in corso, nonostante la stagione. Realtà locali, amministrative, impenditoriali, associative, sportive, culturali "utilizzano" VN. E’ il ruolo di un giornale territoriale. Farsi leggere, certo, ma diventare anche motore di una comunità. Ci sforziamo di farlo, ogni giorno da un anno a questa parte. Con grandi soddisfazioni di tipo professionale, umano e in qualche modo anche economico, certo. La nostra è stata ed è una scommessa rischiosa. Abbiamo investito tutti noi (direttore, collaboratori, amici e parenti) tempo e denaro, risorse fisiche, mentali e finanziarie per far partire un progetto apparentemente folle.

La risposta, la vostra, è di gran lunga superiore alle attese. Per questo, è un buon compleanno reciproco quello che ci sentiamo di scambiare con voi, fuor di retorica. Siamo tutti, redazione e lettori, parte di un insperato successo e per questo è ancora più bello festeggiare insieme.
 

SandroTerrani
Direttore Ballabio News e Valsassinanews
anche a nome di tutti i collaboratori

 Valsassina News

   (Testata speciale disegnata da Valentina Laurenti)

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO