BLACK OUT DEI RIPETITORI. DANNI INGENTI, CI VORRÀ DEL TEMPO



VALSASSINA – Si è rivelato più grave del previsto il danno provocato dal fulmine caduto nei pressi degli impianti elettrici installati sulla cima dello Zucco Angelone. Secondo quanto raccolto Enel avrebbe terminato i lavori di propria competenza, quindi sarebbe tornata la corrente ai ripetitori, ma ciò non è sufficiente per normalizzare la situazione.

Il segnale televisivo è ancora assente, sono pochi i canali “accesi” (La7, RealTime, Marcopolo, MTV8, La7d, Giallo, Dmax, K2, Super ecc ecc), mentre per gli altri occorre attendere. Mediaset è al lavoro per sistemare i danni e quei canali potrebbero tornare già in giornata. Ci vorrà più tempo per il segnale Rai, e probabilmente il black out per la Tv di Stato durerà sino a domani.

Considerando le segnalazioni giunte in redazione, anche Vodafone, e con essa altre compagnie telefoniche che si appoggiano alle stesse antenne, pare non essere riuscita a ripristinare correttamente il segnale. In questo caso è utile segnalare i problemi al servizio clienti (190).

Non dovrebbero invece esserci ulteriori problemi per la copertura internet di NGI-Eolo.

 

Così ieri:

blackout1

FULMINE SULL’ANGELONE: TV E VODAFONE KO, A RISCHIO EOLO. TECNICI AL LAVORO
23 settembre 2015

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2015
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930