AREE VASTE: IL CAOS È SERVITO E LECCO CONTERÀ QUASI ZERO? ARDUA LA SFIDA PER GLI AMMINISTRATORI



LECCO – Lo scorso 28 gennaio l’assemblea dei sindaci della Provincia di Lecco ha iniziato a riflettere sul nuovo assetto istituzionale del territorio, discutendo quindi delle nuove strutture delineate due anni fa con la “Legge Del Rio”, gli Enti di Area Vasta. Realtà sovra-provinciali che dovrebbero ridisegnare il territorio italiano assicurando economicità, collaborazioni e strategie su più larga scala.

L’idea più gettonata parrebbe essere la fusione tra le provincie di Lecco, Monza e Como, senza però sottovalutare il già saldo legame del comasco con Varese. Intanto però i comuni lecchesi condividono il Collegio elettorale con la Provincia di Sondrio, e si assisterebbe in questo modo a una bizzarra situazione tra territori e rappresentanza politica ai vertici.

Orientare il futuro del territorio lecchese senza che esso perda le proprie peculiarità è l’ardua impresa a cui sono chiamati gli amministratori locali. Per capire come la politica locale affronterà la questione ecco alcuni estratti dalle conclusioni della prima assemblea.

> Continua a leggere su Lecconews.LC

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LE CENTRALINE IDROELETTRICHE SUI NOSTRI CORSI D'ACQUA

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2016
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29