IL VARRONE “RESPIRA”: FINE DEL MURETTO, TORNA IL DEFLUSSO MINIMO VITALE



PREMANA – Alla fine sul Varrone nella zona dell’Alpe Forni vicino alla ‘centrale’ si è tornati alla normalità, eliminando lo strano “muretto” eretto provocando in un sol colpo “Moria di trote, torrente pressoché asciutto e addio al famoso DMV (deflusso minimo vitale)”.

Sembra che siano intervenuti i guardiapesca della Provincia – ma alla fine, al di là di chi abbia provveduto, l’importante è che l’assurda sovrastruttura messa su senza alcuna autorizzazione ora non esista più. “Grazie per l’articolo pubblicato a inizio mese su Valsassinanews” ci scrive un pescatore del luogo. E anche qui, non conta tanto CHI abbia evidenziato il problema, ma che questo sia stato risolto.

RedPre

L’ARTICOLO CHE HA ORIGINATO L’INTERVENTO:

IL VARRONE SENZA UNA “MEDIA”. PRIMA IN PIENA, ORA QUASI ASCIUTTO. “HANNO CREATO UNA PARATIA AI FORNI: TORRENTE IN SECCA, MORTE LE TROTE”

 

Tags: , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CORONAVIRUS, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO