CASARGO/SITUAZIONE AGGIORNATA ALLE 7.30: STRADE, EVACUATI, DANNI



CASARGO – Si è trattato di una vera e propria nuova “bomba d’acqua”, dopo quella che il 12 giugno aveva interessato soprattutto Premana e Primaluna. Stavolta in meno di un’ora il fenomeno ha “spazzato” nella serata di giovedì prima le Betulle, quindi Giumello per poi scendere verso il lago. Con una massa di acqua 10 volte la pioggia normale per il periodo.

SFOLLATI
Sono 14: quattro turisti a Codesino hanno trovato un altro appartamento; dieci erano nelle villette in fondo al Bandico (tra turisti e residenti): 5 sono stati sistemati all’Albergo Alpino, altrettanti in abitazioni di proprietà.

STRADE
Per quanto possibile e grazie a un ammirevole sforzo di tutti, sono state tutte ripulite, non si registrano interruzioni.

Due cedimenti sulla strada per Giumello – comunque percorribile con attenzione.

Come segnalato ieri, al cimitero di Indovero e Narro una cappelletta sfondata e piena di detriti. Sopra il torrente Bandico tonnellate di materiale da rimuovere; arriveranno sul posto a breve geologo e tecnici UTR mentre si procede nel lavoro di sistemazione all’interno del paese.


LA VIABILITÀ TRA VALSASSINA E LAGO:

STRADE. LA SP72 RIAPRE ALLE 12, IN GIORNATA LE SP62 E 66

LA CRONACA DELLA SCORSA NOTTE:

MALTEMPO IN ALTA VALLE, DISASTRI A CODESINO E VAL DI CORDA. IL FANGO HA INVASO LE STRADE, EVACUATI DEI RESIDENTI

 

Tags: , , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO