IL MONDO DELLO SCI ANCORA SENZA LINEE GUIDA. I PIANI DI BOBBIO POTRANNO PERMETTERSI IL 50% DEGLI UTENTI?



BARZIO – Ancora non è arrivato il parere del Comitato Tecnico-Scientifico sul protocollo presentato dai gestori degli impianti sciistici per aprire in sicurezza.

Si parla di un ridimensionamento del 50% della capienza sulle piste da sci: per i Piani di Bobbio e Valtorta si tratterebbe di una cifra attorno ai quattromila utenti, senza poter escludere il rischio che da un giorno all’altro il tutto venga nuovamente chiuso per ragioni sanitarie.

Con la pandemia tornata a numeri preoccupanti e il lockdown in vigore nelle zone rosse le esigenze di impiantisti e rifugisti rischiano di passare in secondo piano ma il comparto economico della neve è tutt’altro che marginale nei territori montani, e la stagione è ormai alle porte.

In un momento così difficile ne ha parlato Massimo Fossati, direttore delle Imprese Turistiche Barziesi, con Sciare Magazine in qualità di presidente Anef Lombardia, associazione che unisce 27 stazioni invernali per un totale di 310 impianti di risalita e 900 chilometri di piste.

Sebbene in una fase di incertezza restare fermi ridurrebbe notevolmente le perdite, Anef stima a 1,3 miliardi di euro il valore dell’indotto, dunque la decisione che verrà presa in merito agli impianti avrà ripercussioni economiche importanti.

“Noi gestori degli impianti a fune lombardi – spiega Fossati – dobbiamo, a stretto giro, attivare ingenti risorse economiche e mettere in atto le attività necessarie per l’avvio della stagione, nella totale incertezza sia di regolamenti sia di normative. Le nostre aziende lavorano ogni anno al limite delle loro possibilità economiche per garantire un indotto enorme ai territori montani. E questo sforzo al buio speriamo non sia vano o addirittura deleterio per la sopravvivenza delle nostre stesse imprese. Poche aziende si stanno sobbarcando una grande responsabilità e rischiando fino all’ultimo per garantire speranza e un futuro alla montagna lombarda”.

LEGGI ANCHE

‘INNEVAMENTO’, 60MILA EURO PER BOBBIO MENTRE LA REGIONE PREPARA LE LINEE GUIDA DELLA STAGIONE INVERNALE

BOBBIO/IN ATTESA DELL’OK AL PROTOCOLLO ANTICOVID, SE FA FREDDO S’INNEVA

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE, DAD O IN PRESENZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2020
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30