CENTRO FONDO: AL CONSIGLIO DI STATO IL BANDO DELLA NUOVA GESTIONE



BARZIO – Va al Consiglio di Stato l’assegnazione del Centro Fondo ai Piani di Bobbio. La Larioevents, seconda classificata al bando dello scorso novembre, dopo essersi vista respinta il ricorso al Tar ora impugna la sentenza di fronte al Consiglio di Stato.


L’Amministrazione Arrigoni Battaia aveva assegnato la gestione del rifugio di proprietà comunale alla società comasca Docore, escludendo gli altri due candidati.

Appresa la notizia, con delibera del 22 febbraio la giunta barziese autorizza quindi “il sindaco a costituirsi in giudizio resistendo all’azione della Società Larioevents srl di Lecco”.

Oltre a questo, sul Centro Fondo resta aperto lo scontro tra Comune ed ex gestore della struttura, la Trifoglio. E come se non bastasse proprio al Centro Fondo sono dedicate parecchie righe della celebre lettera anonima che da settimane sta facendo discutere non solo l’altopiano valsassinese.

C.C.

LEGGI ANCHE

LAVORI IN CORSO AL CENTRO FONDO, E IL CONTO VA ALL’EX GESTORE. SI SEPARA IL RIFUGIO DAGLI AMBIENTI PER GLI SPORTIVI

CENTRO FONDO, C’È IL GESTORE MA GLI SCONFITTI SON PRONTI AL RICORSO

‘CENTRO FONDO’ DI BOBBIO: IL COMUNE INCARICA UN LEGALE CONTRO L’EX GESTORE

CENTRO FONDO DI BOBBIO, LA “VERITÀ” DEL SINDACO ARRIGONI BATTAIA

CENTRO FONDO BOBBIO, OGGI LA RESTITUZIONE AL COMUNE. ZAPPA (GESTORE): “CI ERAVAMO ILLUSI CHE IL BUONSENSO PREVALESSE”

 

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PICNIC E SCAMPAGNATE, TORNERANNO TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO