IL COVID FERMA I ‘TRE RE’ A PREMANA. IL TRADIZIONALE CANTO OGGI IN CHIESA



PREMANA – Il peggioramento della situazione della pandemia da Covid-19 ferma anche la Cavalcata dei Tre Re a Premana, una delle grandi tradizioni del paese organizzate dalla Pro Loco, il Comune, dai Coscritti e dalla parrocchia. A darne comunicazione la Pro Loco: “Come sapete il 5 gennaio normalmente si svolge la tradizionale Cavalcata dei Tre Re” per le vie del nostro paese. Purtroppo a causa dell’aumento di casi dovuti al diffondersi della pandemia e a seguito delle nuove disposizioni che vietano le manifestazioni all’aperto anche quest’anno non si svolgerà. Precisiamo, inoltre, che non verrà proposta nemmeno una versione statica e rivisita in piazza della Chiesa come è stato invece fatto l’anno scorso. Il canto verrà intonato in occasione della Santa Messa delle 18 di oggi giovedì 6 gennaio con la presenza dei Magi e della stella in Chiesa parrocchiale”.

Non nascondono il loro rammarico anche i Coscritti: “Questa notte, la vigilia dell’Epifania, nella nostra Premana avrebbe preso vita la tradizionale cavalcata dei Tre Re. Una tradizione che si perde nei secoli, di cui non c’è memoria dell’inizio. Nelle ore che precedono la manifestazione della divinità di Gesù ai Magi, anche il popolo premanese manifesta il suo amore per la festività cristiana. Ci piace immaginare il procedere dei premanesi, con asinelli o muli a trasportare i Magi, con i loro doni lungo le strette vie del paese, con i passi illuminati da lanterne. Un paese di terra e di ferro, con l’imponente Silenzio della montagna interrotto dal rumore dei passi sulla neve, e soprattutto dalle note del maestoso canto, che esce timido dapprima da poche gole, per poi gonfiarsi nel petto di tutti i partecipanti. Un’ode, una storia, una preghiera, una testimonianza, un testo ricco di passione e tradizione, che viene innalzato dalla terra al cielo. Quest’anno torna il silenzio, non si canterà alla vigilia dell’epifania, ma nei cuori di tutti noi riecheggia il canto, dentro il quale siamo cresciuti. Ma Premana non tace e domani, in ognuna delle quattro messe celebrate, il canto finale sarà “I Tre Re”, e la passione con la quale verrà cantato sarà quella di sempre. Noi Coscritti animeremo la bellissima messa delle ore 8.00, e vi auguriamo una splendida Santa Epifania a tutti. (Il video proposto è stato realizzato nel 2021, sempre in era Covid, con una selezione di cantori ed i coscritti del ’99 come figuranti)”.

 

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DOPO LE ELEZIONI, SENTI CHE LECCO SIA RAPPRESENTATA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio 2022
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31