SCI: ROBERTA MELESI SENZA LODE IN AUSTRIA. QUELLE LACRIME E L’ABBRACCIO DI FRANCESCA BRIGNONE



ZAUCHENSEE (A) – Versa lacrime amare al termine del 40esimo posto conseguito qualche ora fa nel Supergigante di Coppa del Mondo in Austria l’atleta azzurra di Ballabio in forza alle Fiamme Oro Roberta Melesi. Una due giorni da cui Roby si aspettava sicuramente di più: dopo la 42esima piazza in discesa ha invece fatto seguito un’altra prestazione incolore. In difficoltà all’entrata curva, non è riuscita a tenere la giusta linea guida e il cronometro come sempre accade in questi frangenti, scorreva via implacabile nella lotta contro il tempo.

Poi ecco che la regia internazionale stacca, inquadrando una Melesi in lacrime abbracciata dalla vincitrice Federica Brignone. Insomma le due facce della stessa medaglia, contrapposte  una di fronte all’altra.

Un’immagine forte e dolce allo stesso tempo, un colpo al cuore vedere Roberta avvilita per un risultato che tarda ad arrivare, anche perché la stessa è consapevole di potersi esprimere su ben altri livelli, manca solo il salto decisivo necessario per entrare quantomeno a ridosso delle migliori.

Roberta Melesi - Wikipedia

L’importante ora è non cadere in depressione, cercare di vedere il bicchiere mezzo pieno, lottando contro la sorte avversa.

Sicuramente i tecnici azzurri sapranno rimotivare una ragazza di indole grintosa – dedita al lavoro, sarebbe delittuoso perdere un simile patrimonio – forse ancora da sgrezzare ma dal sicuro valore. Insomma Roberta ha nelle corde le chance di rimontare in sella dopo la rovinosa caduta, anche con l’aiuto di una squadra forte e compatta – formata da amiche (così dichiarò in una recente intervista a Lecco News) dove regna la massima tranquillità.

Con l’Olimpiade di Pechino ormai prossima a bussare e la Coppa del Mondo che va conseguentemente in letargo, i fari per le non convocate vengono inevitabilmente puntati sulla Coppa Europa.

Manifestazione in cui la fatina di casa nostra potrà prendersi le sue rivincite, utili a far ringalluzzire una atleta bisognosa di riscatto – nella speranza che alla ripresa della massima rassegna internazionale, Roberta Melesi da Ballabio possa ritornate a sfoggiare il suo irresistibile sorriso.

Alessandro  Montanelli

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

CASO BARECH A BALLABIO: CAPANNONE DA APPROVARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio 2022
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31