TELEVISIONE: CAMBIO FREQUENZE E NUOVI CANALI. LA DATA È IL 26 GENNAIO



VALSASSINA – Mercoledì 26 gennaio in Valsassina ci saranno tanti cambiamenti sui segnali del digitale terrestre (ne avevamo già parlato). Il giorno prima, martedì 25 gennaio, toccherà invece a Ballabio e Lecco (qui le date del refarming nei Comuni lecchesi). Diversi canali varieranno frequenza per liberare spazio a favore del 5G.

Ma le cose non saranno così lineari: infatti, un po’ a sorpresa, Rai farà i primi cambiamenti il 24 gennaio. Attualmente il MUX RAI contiene Rai1, Rai2, Rai3, RaiNews24 e le tre radio Rai; da quella data, sempre sulla stessa frequenza, verranno trasmessi Rai1, Rai2, Rai3 nazionale, RaiNews24 (MPEG4), Rai3 Lombardia, Rai3 Piemonte e Rai3 Emilia Romagna. Quindi lunedì 24, se non si vedessero più i canali Rai, servirà fare una risintonizzazione del TV/decoder. Durante la risintonizzazione, il TV/decoder chiederà che canale assegnare al numero 3 del telecomando: si potrà scegliere tra Rai3 Lombardia, Rai3 Piemonte e Rai3 Emilia-Romagna (alcuni apparecchi però non hanno questa possibilità e Rai3 Lombardia verrà posizionato automaticamente al numero 804 del telecomando).

Mentre il grosso, per la Valsassina, accadrà il 26 gennaio. Per iniziare, Rai spegnerà il segnale in banda VHF, userà solo frequenze in UHF e servirà una nuova risintonizzazione. Si accenderanno nuovi canali regionali, probabilmente non tutti subito ma col tempo appariranno: (canale 13) Telecity Lombardia, (14) Espansione TV, (15) Bergamo TV, (16) Teletutto, (77) Canale Italia 83, (83) PiùValliTV, (85) TSN, (87) Videostar, (88) Rete 55, (93) Telesettelaghi, (94) SeilaTV Bergamo, (96) SuperTV, (97) QSR TV, (98) Teleclusone, (115) Radio Millennium TV, (175) TRS 93, (180) Primanews Lombardia, (190) B1 TV, (271) RDS Social TV. Tutti questi canali saranno trasmessi in MPEG4 e quindi ricevibili solo da chi ha TV/decoder compatibili.

Sparirà UnicaTV in buona parte della Valsassina. Dal 26 gennaio UnicaTv sarà disponibile sul numero 75 del telecomando (invece del 12) e – parlando della nostra valle – solo a Premana, Casargo, Margno, Narro, Taceno e parte di Cortenova. Altrove non sarà più visibile, ma non è da escludere che in futuro il segnale venga riacceso.

Nello specifico di chi riceve il segnale dal ripetitore comunale di Moggio, i cambiamenti Rai avranno le stesse date del territorio mentre per i canali Mediaset è probabile una “proroga”, solo per Moggio, che li manterrà visibili ancora per qualche settimana.

Questa pagina è curata e offerta da
ganassa banner

LEGGI ANCHE

TELEVISIONE, GENNAIO DI CAMBIAMENTI. IN VALLE FINO A 40 NUOVI CANALI, MA NON PER TUTTI. E SE NE VANNO DUE STORICHE TV LOCALI

 

 

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

  • Basta, stanno distruggendo l'ambiente (50%, 254 Voti)
  • Sì allo sviluppo ma senza pregiudicare il territorio (23%, 120 Voti)
  • Con quei soldi si può investire diversamente (14%, 73 Voti)
  • È la modernità, baby... (6%, 31 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (5%, 26 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 8 Voti)

Totale votanti: 512

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio 2022
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31