TRIAL: NUOVO CAMPIONATO, VECCHIA STORIA. GRATTAROLA HA ANCORA UN’ALTRA MARCIA



TOLMEZZO (UD) – Il campionato italiani di trial riparte con una vittoria di Matteo Grattarola. Il pilota di Margno si è affermato senza storia nella prima tappa tricolore in quel di Tolmezzo, in provincia di Udine, mettendo in chiaro che anche nel 2023 sarà lui l’uomo da battere e non intende accontentarsi dei 13 titoli già in bacheca. In tutto il round una sola penalità per Grattarola e la sua Vertigo, la nuova moto che si aggiunge a Sherco, Gas Gas, Honda Montesa e Beta con le quali ha accompagnato le sue vittorie.

Al secondo posto con 20 penalità Luca Petrella, pilota di Malgrate promosso a prima guida in Italia di Gas Gas, completa il podio Gianluca Tournour. In gara anche il lecchese Mattia Spreafico, ‘targato’ Moto Club Valsassina, che ha chiuso al sesto posto. Un valsassinese anche nella Tr3 Open, Christian Fomasi, che ha totalizzato i primi 5 punto chiudendo 11esimo.

“È stato un inizio di stagione in salita per alcuni problemi fisici – commenta Grattarola a fine giornata – ma anche per adattarsi alla guida della nuova Vertigo. Spero di poter far bene e non deludere il prossimo sabato a Bordeaux per la terza tappa del Mondiale X trial. Grazie a tutti per il sostegno!”

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LA VALLE ACCOGLIE AL "MEGLIO" TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK