SICUREZZA IN MONTAGNA E PREVENZIONE, CON IL CNSAS LOMBARDO GIOVANISSIMI AL CENTRO DI FORMAZIONE ‘BAITA CIAPIN’



BARZIO – Sta per concludersi il ciclo di pomeriggi dedicati alla sicurezza in montagna e alla prevenzione, rivolto ai giovanissimi, ambientato ai Piani di Bobbio, nel centro di formazione del Cnsas Lombardo “Baita Ciapin”.

I volontari della Stazione di Valsassina e Valvarrone, XIX Delegazione Lariana del Soccorso alpino stanno portando avanti questo importante progetto – giunto al suo terzo anno – in collaborazione con il rifugio Ratti Cassin. Tutti i martedì pomeriggio, nei mesi di giugno e di luglio, sono tanti i ragazzi che sperimentano attività specifiche, pratiche e teoriche, pensate proprio per loro. I partecipanti provengono per la maggior parte dalle aree metropolitane della regione e hanno un’età compresa tra gli 8 e i 13 anni.

Tra i compiti statutari del Cnsas-Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico c’è proprio la prevenzione: quella rivolta ai giovani risulta ancora più importante, perché “la consapevolezza dell’andare in montagna con rispetto e attenzione è una virtù che cresce solida se si coltiva fin da bambini”.

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LA VALLE ACCOGLIE AL "MEGLIO" TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK