DATI ISTAT: DIMINUISCONO LE NASCITE IN VALLE E LA POPOLAZIONE CONTINUA A CALARE



VALSASSINA – Secondo i dati Istat pubblicati in queste ore, la Valsassina nei primi nove mesi del 2015 ha perso 72 abitanti. Cortenova, Introbio e Pasturo sono le realtà valsassinesi nelle quali l’anagrafe ha avuto un saldo nettamente negativo, mentre ad avere un segno “più” nella differenza tra il numero di abitanti ad inizio anno e il mese di settembre sono stati pochissimi paesi.

Il dato più rilevante è quello che riguarda il numero di nascite e di morti da gennaio a settembre. In Valsassina sono nati 128 bambini nei primi nove mesi dell’anno scorso, mentre i deceduti sono stati 140, situazione che crea un saldo demografico negativo che si rifletterà sul futuro valsassinese visto che la tendenza, come in tutta Italia, è quella dell’aumento delle morti e la diminuzione drastica delle nascite.

PAESE
GENNAIO
SETTEMBRE
SALDO
NASCITE
MORTI
BALLABIO
4083
4086
+3
30
14
BARZIO
1303
1306
+3
9
10
CASARGO
833
832
-1
3
11
CASSINA
482
479
-3
2
5
CORTENOVA
1214
1196
-18
5
10
CRANDOLA
254
251
-3
1
3
CREMENO
1482
1482
0
10
9
INTROBIO
1996
1986
-10
17
18
MARGNO
378
381
+3
2
2
MOGGIO
488
479
-9
0
2
MORTERONE
38
36
-2
1
2
PAGNONA
386
378
-8
0
5
PARLASCO
139
142
+3
0
0
PASTURO
2019
1999
-20
12
8
PREMANA
2293
2288
-5
16
19
PRIMALUNA
2244
2242
-2
17
15
TACENO
551
551
0
2
1
VENDROGNO
320
317
-3
1
6
TOTALI
20.503
20.431
-72
128
140


Fernando Manzoni

(Fonte dei dati riportati http://demo.istat.it/index.html)




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO