LA LECTIO DI DON GRAZIANO: CHI NON AMA NON CONOSCE DIO



Cosa strana l’amore di Dio! Cosa strana perché è l’amore che Dio ha per noi: noi amiamo in modo totalmente diverso, lontano da un amore come il suo. Infatti, l’amore che Dio ha per noi ci pare strano perché è l’amore di Colui che ha mandato suo Figlio a morire per noi.

Capito questo il cristiano ha capito che è di quell’amore di Dio che deve vivere, in tutti i momenti della vita. E’ un amore da riprodurre, da ripetere, da ripresentare, da dimostrare: rispondendo a tale amore con “identico” amore.

E’ facile essere molto religiosi, ma mancare di quell’amore (certo è ancor più facile essere privi d’amore, quando non si ha fede). Oggi abbiamo tanti cristiani che hanno impegni che dovrebbero essere dimostrativi d’amore, e invece non sanno dove stia di casa la carità. Quanti gruppi e movimenti “cattolici” sono attivisti senza amore!

Chi non è credente è quasi sempre peggio. Ma i non credenti non hanno alcun amore di Dio da dimostrare. E non si può rispondere alla stessa maniera. Dell’amore come quello di Dio per noi, il cristiano, invece, vivere: in famiglia, a scuola, al lavoro, nella comunità parrocchiale… Dimostra amore di Dio se fa capire che vive per amore di Dio. E infine, notate l’insistenza di Gesù sull’osservanza dei suoi comandamenti: come “spia” che esiste l’amore.

Si è amici di Gesù “se facciamo ciò che lui comanda”. Spesso il cristiano si unisce al non – cristiano nella caratteristica che li accomuna: fare quello che vogliono.

Che è il contrario dell’amore come quello di Dio.

Don Graziano vicario parrocchiale
Domenica 17 aprile 2016
Quarta domenica di Pasqua “C” – Gv 15, 9 – 17




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2016
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930