FRAZIONI DI PRIMALUNA, SESTA GIORNATA: GERO FA 4 SU 4 E IL PESSINA VOLA



PRIMALUNA – Tutti in campo ieri sera all’oratorio di Primaluna, la pioggia non ha fermato la grande voglia di calcio, nonostante le condizioni meteo proibitive il campo ha retto perfettamente grazie soprattutto all’ottimo lavoro dei ragazzi dell’organizzazione che hanno lavorato duramente nel pomeriggio.

Il primo match ha visto sfidarsi Vimogno e Gero (finalissima della scorsa edizione). Primo tempo a ritmi blandi, le squadre non si scoprono e rischiano poco nulla, da segnalare solo la rete del vantaggio di Davide Scaioli ed un tiro a botta sicura di Buzzoni sventato ottimamente dall’estremo difensore giallo. Nel secondo tempo cambia tutto, partenza a razzo del Gero che segna con Scaioli in contropiede, il Vimogno accorcia subito le distanze con un tiro dalla distanza di Carlo Mariani, non c’è il tempo nemmeno di prendere fiato perché in pochi minuti uno scatenato Scaioli mette a referto altri due gol fotocopia con contropiedi micidiali che portano il Gero sul 4-1. Il Vimogno prova a riaprirla con un gol di rapina di Andrea Melesi ma subito dopo ci pensa Pacifici a risolvere in mischia un batti e ribatti in area, 5-2 finale con il Gero appaiato al Cortabbio in testa alla classifica. Mercoledì scontro diretto per decretare la regina del girone.

Nel secondo incontro in campo Primaluna e Pessina. Come contro il Cortabbio è il Pessina a fare la partita obbligando il Primaluna nella propria metà campo, nonostante la squadra giochi senza cambi i ragazzi in campo corrono e girano che è un piacere, la partita è sbloccata da un’invenzione di Franjo Jozic che batte subito una punizione mettendo Stefano Paroli solo davanti al portiere, per l’avanti Pessinese è un gioco da ragazzi mettere dentro la palla dell’uno a zero. Il primo tempo si conclude così. Nella seconda parte di gara il Pessina parte fortissimo, dopo pochi minuti si porta sul 4-0 con tre reti consecutive, vanno a segno nell’ordine S. Paroli, S. Pappalardo, e C. Paroli. Primaluna si sveglia tardi, segna con Jozef Ramaj e tenta un difficilissimo recupero ma Franjo Jozic segna direttamente da centrocampo complice una deviazione di un giocatore rosso, 5-1. Subito dopo c’è gloria ancora per Pappalardo che firma la sua doppietta personale. Il Primaluna cambia alcuni effettivi e segna due reti, la prima con Alan Artusi bravo ad insaccare con un tiro preciso sul secondo palo e la seconda con Matteo Baruffaldi che scarica in porta un missile terra aria che si infila sotto la traversa. Sul 6-3 Primaluna attacca, prima colpisce una clamorosa traversa con Alan Artusi poi segna un’altra rete con Nicola Pozzoli bravo a deviare in rete una punizione calciata da Jozef Ramaj; a pochi istanti dalla fine Franjo Jozic chiude i conti con un pregevole pallonetto che scavalca il portiere in uscita, 7-4 ed il Pessina vola alto in classifica.

VIMOGNO – GERO 2-5

Vimogno: Giuseppe Piras, Mattia Busi, Marco Selva, Ezio Vinogradov, Cristian Melesi, Andrea Melesi (1), Daniele Anesetti Arrigoni, Marco Melesi, Piergiorgio Buzzoni, Ali Suleiman, Carlo Mariani (1) e Lucio Sarnataro.
Gero: Marco Selva, Davide Maroni, Cristian Fomasi, Francesco Pacifici (1), Francesco Brambilla, Davide Scaioli (4) e Giovanni Maroni.

PRIMALUNA – PESSINA 4-7

Primaluna: Antonio Maroni, Luca Doniselli, Matteo Baruffaldi (1), Jozef Ramaj (1), Nue Ramaj, Cristian Invernizzi, Alan Artusi (1) e Nicola Pozzoli (1).
Pessina: Abdel Razaak, Simone Pappalardo (2), Franjo Jozic (2), Stefano Paroli (2), Cristian Paroli (1) e Alessio Maroni.

Nel prossimo turno di Mercoledì 1 Giugno (ultima giornata del girone): 20.30 Gero-Cortabbio 21.30 Primaluna-Barcone 22.30 Pessina-Vimogno

 

Contributo esterno di Marco Marongiu

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TI FA PAURA LA NUOVA ONDATA DEL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

maggio: 2016
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031