VALMARKET, IL NUOVO VOLTO È FEMMINILE. E CON TANTE IDEE, A PARTIRE DALL’ORARIO “LUNGO” A CREMENO: IN SETTIMANA FINO ALLE 23



AGOSTONI ME 1P 2È donna, mamma e imprenditrice, Maria Elena Agostoni, il nuovo volto Valmarket. Passati da poco i quarant’anni, Maria Elena segue le orme del padre, Pier Giambattista, per tutti “il Pelenco“, affiancandolo nella gestione della catena di supermercati che dagli anni Settanta serve i valsassinesi.

Dai genitori ha imparato la cultura del lavoro e del sacrificio: “Tutto è cominciato da un negozio di bibite, poi papà ha iniziato a consegnare il latte a domicilio, il primo in Valle a farlo, e infine, pieno di debiti e con la mamma incinta, ha aperto il super a Primaluna“.

maria elena agostoni carrefour 06

Maria Elena descrive così mamma Silvana, valtellinese, tra le poche donne all’epoca ad avere la patente e soprattutto con una laurea in Lettere alla Cattolica in tasca, eppure senza problemi a rimboccarsi le maniche e scaricare le casse per i negozi. Poi sono arrivati i market di Cremeno, Pasturo, Alta Valle e, recentissimo, Dervio.

“È stata una fortuna potermi godere tutti e quattro i nonni. Da quelli valsassinesi ho imparato a gestire gli animali, da quelli di Piantedo a lavorare nei campi. E ai miei figli ho già insegnato a mungere, perché devono sapersela cavare in tutto”. Giorgio e Francesco hanno 10 e 9 anni, l’ufficio della mamma a Primaluna è tappezzato dalle loro foto. Si lavora 7 giorni su 7 dalla mattina a tarda sera, ma per loro c’è sempre tempo. Dove non arriva la mamma corre il papà, che dopo esperienze di lavoro all’estero ora fa sia “il mammo” sia il gestore di un nuovo B&B a Cremeno, con occhio al marketing.

CARREFOUR CREMENOLa prima grande sfida per Maria Elena è arrivata insieme ai figli: rientrata dalla maternità infatti “il Pelenco” le affidò il supermercato di Cremeno. “Era stato lasciato senza una figura di vertice, arrivai e trovai accanto a ottimi dipendenti anche qualcuno che se ne approfittava. Ci volle tanto impegno per riportare le cose nel corso migliore, ma poi il punto vendita divenne un modello”.

Ed oggi proprio a Cremeno parte una nuova scommessa, l’orario prolungato fino alle 23  durante la settimana. I tempi cambiano e con essi la clientela; le esigenze sono diverse sia per i residenti che per i turisti.

maria elena agostoniLei mette in campo la sensibilità affinata come madre per capire “che cosa serve” nelle nuove abitudini. Ed ecco l’idea dello sconto per gli anziani il giovedì, l’apertura estesa fino alle 11 della sera a Cremeno e altre novità in arrivo, frutto anche del dialogo con i suoi collaboratori.

La forza di Maria Elena è la fiducia e il rispetto creato con i dipendenti: “Le mie ragazze” ripete spesso. In effetti il personale è per la gran parte femminile e molte di loro sono cresciute in azienda insieme a lei.

maria elena agostoni carrefour 02 carrefour-05

“Ho dovuto imparare a fare tutto, dal reparto abbigliamento alla cassa, dagli ordini al magazzino perché per coordinare gli altri si deve essere capaci. Anche così si crea entusiasmo e si lavora insieme per crescere”.

Inseparabile dal suo Nokia old style (“lo smartphone ce l’ho, ma sul lavoro questo è perfetto, indistruttibile, sempre carico, ed entra nelle tasche”), maria elena agostoni carrefour 08tra gli scaffali del suo Carrefour l’occhio cade subito su quello che manca o su quello che non va.

“Ci vuole passione nel lavoro, guarda la frutta e verdura: è la prima cosa che il cliente nota quando entra; è più bello se vede tutti i prodotti bene esposti invece che gettati in una cassa disordinatamente, vero?…”.

maria elena agostoni carrefour 03

CARREFOUR ORARIO CONTINUATO

 

 

 

a cura dell’ufficio promozioni di IperG Srl
amministrazione@iperg.net – 3382137929




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO