CONCILIAZIONE LAVORO-FAMIGLIA. PROROGATO IL TERMINE PER I VOUCHER



BELLANO – Il bando per l’erogazione di voucher sociali per l’accesso ai servizi di conciliazione famiglia-lavoro, che sarebbe dovuto scadere lo scorso 8 luglio è stato prorogato fino al 30 luglio, con la possibilità per i partecipanti (sia in caso di nuova istanza sia in caso di istanza già presentata) di richiedere il parziale rimborso anche per i servizi usufruiti nel mese di luglio.

Il bando è rivolto ai servizi di conciliazione per chi ha figli fino ai 13 anni e inizialmente prevedeva una stanziamento di 31.542 euro da parte della Comunità montana, ente capofila del progetto, per l’acquisto di servizi territoriali quali: accesso ad asili per la prima infanzia (nido, micronido, nido famiglia), ore di pre-scuola e dopo-scuola, servizi di cura durante le vacanze estive, ma sono incluse anche le spese per il trasporto, per la socializzazione, le attività ricreative e l’assistenza a minori disabili.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO