TORNEO SERALE DI PRIMALUNA: GIOVEDÌ LE FINALI “INTERNAZIONALI”. TUTTE LE CURIOSITÀ



PRIMALUNA – In programma giovedì sera al campo dell’oratorio l’ultimo atto del torneo di calcio organizzato da un gruppo di amici di Primaluna: una sfida vinta quella dei ragazzi che, in netta controtendenza, sono riusciti ad organizzare una manifestazione calcistica serale seria e che ha richiamato in paesi numerosi ragazzi e appassionati.

Sono loro i veri vincitori. I tornei serali infatti negli ultimi anni sono letteralmente scomparsi e sono stati superati dai 12 ore o dai tornei di paese, ma ecco che l’estate 2016 li riporta in auge con un appuntamento di spessore che vedrà il suo epilogo giovedì dopo che nel mese di luglio si sono date appuntamento ben 14 squadre. A contendersi il podio i giovani premanesi della F.C. Agoni e Esino c’è, mentre per il Titulo gli Spartani e La Valsassinese.

LA PARTITA. Non mancano gli spunti di interesse e i giocatori in campo possono dire di conoscersi bene e certamente non risparmieranno le energie. La Valsassinese si è meritata la finale vincendo tutti gli incontri; una sola battuta d’arresto per gli Spartani, abili tuttavia a lasciarsi alle spalle l’indolore ko nel girone e tirare dritto alla finalissima.

LE STELLE. Terminali offensivi e indiscussi giocatori di maggior talento delle due formazioni il ballabiese M. Rigamonti e il talentuoso talento cristallino di J. Ramaj; in mezzo al campo potenza e controllo: da un lato del campo Platti, dall’altro Combi per contendersi la sfida muscolare e le chiavi del gioco. A difendere l’inviolabilità della propria parte il colosso Caverio e l’evergreen Pomoni.

SEPARATI PER UNA SERA. Curiosa contrapposizione tra i fratelli Gjon e Daniel Pali e Pasquini: tutti e tre giocano nella Bombonera e hanno disputato diversi tornei insieme – “eliminati solo ai rigori”, sorridono i ragazzi – ma giovedì sera a Primaluna saranno avversari.

VALSASSINA MA NON SOLO. Nel rettangolo di gioco alcuni degli elementi più interessanti della valle pallonara e ad impreziosire il menù anche alcuni ragazzi kosovari tra le file degli Spartani e dall’Africa Ochom che, tra gli ospiti richiedenti asilo a Ballabio, la sera indossa gli scarpini e gioca con La Valsassinese.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO