ATTREZZATURE, METEO E CONOSCERE IL PROPRIO LIVELLO. I CONSIGLI DI FABIO LENTI PER ESSERE SICURI IN MONTAGNA



Fabio-Lenti-Soccorso-alpLECCO – “Oltre ai propri limiti personali bisogna avere adeguate attrezzature a partire dalle calzature e bisogna guardare il meteo prima di muoversi. Ci sono persone che decidono di andare a fare merenda in montagna, partono a mezzogiorno e non hanno controllato il meteo che magari prevede temporali nel pomeriggio. In montagna non ci si può improvvisare perché passare dalla bella gita al grosso guaio è un momento”. Così Fabio Lenti, guida alpina e tecnico del Soccorso alpino, racconta a Stefano Cassinelli de Il Giorno accorgimenti e precauzioni prima di mettersi in cammino sulle nostre montagne.

“Ci sono persone che si mettono in testa di andare in un certo posto perché ne hanno sentito parlare – continua Lenti -, ma per arrivare in quel punto ci vogliono magari quattro ore di cammino e se non si è allenati ci si ritrova a metà strada incapaci di proseguire e di tornare indietro. La montagna offre svariate possibilità per tutti i livelli, bisogna avere la capacità di fare qualcosa nei propri limiti. Si deve ricordare che si è in un ambiente bellissimo ma che non deve essere sottovalutato”.

> Leggi tutto su Il Giorno online

 

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...