A MAGGIO QUESTA SERA “L’ORFEO BRITANNICO” DI CHEZZI. LA RASSEGNA FESTEGGIA IL 45° ANNO CON UNA CENA



CREMENO – Tre i concerti che propone questa settimana la Rassegna organistica valsassinese in attesa della chiusura di fine agosto. Questa sera nella chiesa di S.Maria bambina a Maggio di Cremeno Andrea Chezzi – protagonista l’organo Mascioni op.1046 del 1982 – proporrà “L’orfeo britannico”, un programma dedicato alla musica di Haendel nelle trascrizioni inglesi del XVIII secolo.

rassegna 17 ago chezzi

Clicca per consultare il programma

Nato a Colorno (Parma), Andrea Chezzi ha iniziato gli studi musicali con lo zio Lino Chezzi professore d’orchestra al Teatro alla Scala di Milano. Si è diplomato in Organo, Clavicembalo e Composizione presso il Conservatorio di Parma. Si è perfezionato in clavicembalo ad Amsterdam con van Asperen. Ha seguito corsi di musica antica e svolge attività concertistica come solista ospite di numerose rassegne musicali. Ha effettuato incisioni su organi storici italiani ed è socio fondatore dell’Associazione Serassi per la valorizzazione degli strumenti antichi. F. Munoz ha scritto di lui su ResMusica «La virtuosité de l’interprète est totale, il défend cette musique comme personne, dans des tempi parfois incroyables»

Scopri qui tutti i dettagli della Rassegna

rassegna concerto finale cenaAltri due appuntamenti nel fine settimana, a Barzio Daniele Dori mentre a Sueglio il Duo Sino Nomine composto dall’apprezzatissima coppia lecchese Borassi-Dell’Oro porterà musica a quattro mani.
Sarà invece Maxime Patel a chiudere la 45^ edizione della Rassegna con due concerti venerdì 26 e sabato 27 agosto, e per festeggiare l’importante anniversario l’ultima esibizione sarà seguita da una cena di gala (qui il menu, necessario prenotarsi scrivendo a rassegnaorganisticavalsassina@gmail.com)

 

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...