PESCA ILLEGALE: SUI LAGHI LE STESSE LEGGI DEI MARI. SODDISFATTA LA FIPSAS



LECCO – Il presidente della sezione provinciale di Lecco convenzionata Fipsas Stefano Simonetti e il vice presidente Mario Bandera, esprimono grande soddisfazione per l’approvazione della legge contro il bracconaggio ittico nelle acque interne.

La legge prevede le stesse sanzioni amministrative e ora anche le stesse pene sia per la pesca illegale in mare sia per il bracconaggio ittico nelle acque interne (artt. 39 e 40). L’introduzione di questa norma rende finalmente uniformi sul territorio e omogenee, sotto il profilo sanzionatorio, le attività di controllo e di contrasto al gravissimo fenomeno della pesca di frodo.

> LEGGI TUTTO SU LARIO NEWS

 

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...