BARZIO/IL CIELO È DEI CANTASTORIE QUESTA SERA A PALAZZO MANZONI



BARZIO – Uno spettacolo che ci riporta alle radici della cultura popolare del Nord Italia, in scena questa sera alle 21 a Palazzo Manzoni di Barzio. Suggestivo titolo della serata è Il cielo dei cantastorie: un’esperienza di narrazione fantastica e musica, dedicata alla tradizione popolare padana ed europea attraverso l’arte antica del cantastorie. Prendono vita così carnevali esilaranti, folletti tremendi e dispettosi, un acero che parla, la festa da ballo dei diavoli, la musica magica del re degli elfi, danze rituali padane e gighe scatenate, suonatori ambulanti allegri e disperati. Canti, danze e racconti della tradizione lombarda si intrecciano con musiche e storie che provengono da altre culture, come quelle irlandese e provenzale.

Protagonista della serata a ingresso libero è Raffaele Nobile. Musicista, etnologo e operatore culturale, si occupa da anni di ricerca, diffusione e valorizzazione della cultura popolare del Nord Italia con spettacoli, concerti, conferenze, iniziative editoriali e radiotelevisione. È inoltre da sempre impegnato nella pratica del rapporto creativo tra la musica e altri ambiti artistici (narrazione, teatro, arti figurative). È autore di uno storico album nell’ambito del folk-revival italiano dal titolo L’albero di canto, incentrato sul violino e la musica di danza, ha curato diverse pubblicazioni, sia in ambito storico sia sulla musica popolare. Con Raffaele Nobile alla voce e al violino suoneranno Franco Pompele alla fisarmonica e Gaetano Troccoli, chitarra e percussioni.

L’evento è organizzato da Res Musica e dal Comune di Barzio nell’ambito del progetto “Il libro, la voce, l’immagine”, realizzato con il sostegno di Fondazione Cariplo.

Layout 1 (Page 10)

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...