SCUOLA: IL PRIMO GIORNO RACCONTATO DAGLI STUDENTI LECCHESI



LECCO – La campanella è suonata per i 36mila studenti della Provincia di Lecco. Questa mattina è ricominciata la solita routine con il primo giorno di scuola. Qualcuno è entrato alle 8.30, qualcuno alle 9, ma fino (almeno) a mezzogiorno tutti sono rimasti nel plesso. Pochissime le eccezioni, tra cui l’istituto Parini di Lecco, che aprirà solo lunedì prossimo a causa dei lavori all’interno delle aule per sistemare i soffitti a rischio sfondellamento.

“È stato un rientro tranquillo nonostante tutto – spiega Riccardo Esposito, studente di 5^A del liceo classico Alessandro Manzoni –. Abbiamo avuto solo quattro ore di lezione, nei primi giorni comunque lavoreremo poco”. Poi toccherà studiare davvero. Perché è vero che alla maturità mancano ancora nove mesi, ma i giovani non dovranno prendere l’anno sotto gamba. “Non mi fanno paura gli esami e comunque in questa scuola siamo abituati a studiare, quindi non penso di fare particolare fatica”.

L’ARTICOLO COMPLETO SU LECCONEWS.LC

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2016
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

FRANE, LA VALLE E IL LAGO "VANNO A PEZZI": CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...