50ENNE DI PRIMALUNA IL DISPERSO DI STANOTTE: IN TREDICI PER IL RECUPERO



PRIMALUNA – Era uscito per una escursione con il cane, il 50enne di Primaluna che ieri sera ha chiesto aiuto perché non riusciva a rientrare in paese dalla zona impervia che sta alle spalle della chiesa. Benché del posto, ha smarrito il percorso: può sembrare strano ma l’area è un labirinto pericoloso anche per chi la conosce. Si tratta di un incatenamento di vallette profonde e scoscese, di sentieri creati da chi va a far legna, tracciati che spesso poi finiscono “nel nulla”.

Anche per i soccorritori, nove uomini del Soccorso Alpino e quattro Vigili del Fuoco, non è stata una passeggiata a causa del terreno ripido e pesante, reso scivoloso dalla pioggia di domenica mattina. Benché fosse inquadrato dalla fotoelettrica deipompieri e quindi localizzato, raggiungerlo è stato comunque laborioso proprio per l’asperità del territorio.

Alla fine, verso  l’una di notte finalmente sono riusciti a recuperarlo per poi iniziare la discesa. Il cinquantenne, da bravo valsassinese era molto preoccupato per il disturbo arrecato, affermando che se avesse saputo di “far tribulare” avrebbe atteso la luce del giorno per cavarsela da solo. Un atteggiamento tipico delle nostre genti, che non è orgoglio bensì umiltà. Ma viste le condizioni del terreno non è escluso che questa volta “far tribulare” sia stata proprio una buona e saggia idea.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2016
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31