CALCIO A 5 CSI/VALSASSINESE: 10 MINUTI DI ORDINARIA FOLLIA



CESANA BRIANZA – No, non stiamo parlando del famoso film di Joel Schumacher in cui Michael Douglas perde la testa per un giorno; alla Valsassinese infatti, di minuti di follia ne sono bastati “solo” 10, ma più che sufficienti per mandare all’aria una partita fino a quel momento quasi impeccabile. L’avvio di campionato è di quelli non adatti per deboli di cuore, in cui nelle prime 5 giornate la Valsassinese affronta una dopo l’altra tutte le pretendenti al titolo.

I bianco-azzurri tuttavia partono bene riuscendo, nonostante le assenze pesanti e la prestazione non esaltante, a portare a casa il bottino pieno dal campo maledetto di Barzanò, impresa fino ad ora mai riuscita.

Mister Merlo tiene alta la tensione, ed anche venerdì sera motiva i suoi ragazzi per uscire coi 3 punti dalla tana dei leoni di San fermo Cesana. Per l’impresa schiera la formazione più equilibrata possibile, con Corti tra i pali, Chri Testori a protezione, il fratello Ste Testori e Combi ai lati e Rigamonti di punta. I ragazzi rispondono presente all’appello del mister e, pronti-via, passano in vantaggio col solito mr. 200 Mauro Rigamonti. Il San Fermo tuttavia è avversario di tutto rispetto e, muovendo palla come pochi altri sanno fare, mettono in crisi l’avversario che però regge bene fino a quando un tiro senza troppe pretese viene deviato quel tanto che basta per spiazzare Corti. 1 a 1 e palla al centro.

Trascorrono pochi minuti e i padroni di casa superano ancora Corti con un bel pallonetto che però, fortunatamente, sbatte sul palo che nega il vantaggio ai padroni di casa. La fortuna sembra sorridere e la banda Merlo inizia a seminare bel gioco. Al 15’ Combi, da calcio d’angolo, vede un bel taglio sul primo palo di Ste Testori, che di piatto porta in vantaggio i suoi.

È ancora Ste Testori poco dopo a farsi trovare libero su una punizione battuta velocemente e ad insaccare sul secondo palo. 3 a 1.

Prima dell’intervallo c’è ancora tempo per il 4 a 1 griffato Rigamonti, bravo ad intercettare in pallone in fase di costruzione avversaria, partire in contropiede e superare il portiere nell’uno contro uno.

Al rientro in campo il copione sembra lo stesso, ma evidentemente la fortuna sembra aver abbandonato i biancocelesti, visto che il solito Ste Testori – bravo negli inserimenti – prima supera l’estremo difensore avversario con un pallonetto salvato sulla riga dal difensore, poi tenta di bissare il primo gol sul calcio d’angolo battuto da Combi che vede il movimento sul secondo palo del compagno che, al volo, stampa il pallone sull’incrocio dei pali.

La fatica inizia a farsi sentire, anche perché da inizio partita Mister Merlo, vedendo la squadra organizzata e mai in seria difficoltà (grazie anche alla prestazione maiuscola di Chri testori), non ha ancora fatto una sostituzione. Al 7’ richiama ai box Ste Testori e Rigamonti a ricaricare le batterie, ed inserisce gli “eroi” della settimana scorsa. Ma evidentemente i Timori del mister erano fondati perché l’equilibrio vacilla, ed ha ufficialmente inizio l’harakiri valsassinese.

Dal 4 a 1, in pochi minuti prende 1, 2, 3 e 4 goal che ribaltano il risultato. 5 a 4 per i padroni di casa.

La Valsassinese è come un pugile alle corde, tramortito dai colpi del rivale, e lo si capisce soprattutto al 17’. Quando tutti si aspettano i vari Magno, Stefanoni o Canà, è invece l’ultimo uomo che si veste da Maradona e, partendo da dietro centrocampo salta come birilli due avversari e supera Corti. 6 a 4 e 10 minuti di buio totale per i biancoazzurri.

Ci prova Combi a dare la carica ai suoi con il solito missile su punizione che il portiere vede solo quando lo raccoglie in fondo alla rete, ma è solo l’illusione della rimonta perché da tiro libero Magno porta il risultato sul definitivo 7 a 5.

Gara folle per la valsassinese che, per 10 minuti, esce da Cesana Brianza con le ossa rotte.

 

 

.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2016
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31