QUELLA MODESTA PROPOSTA DI UN PULLMAN CHE DA PREMANA, VIA VALSASSINA, PORTI TANTE SIGNORE A…



VALSASSINA – Per condire via questo intervento esterno, destinato a suscitare sicure polemiche, ci diamo un tono e partiamo quindi da un preciso riferimento culturale.

A Modest Proposal 1729 Cover.jpgSe la lettera ricevuta (che trovate in calce) è una vera e propria provocazione, i ricordi degli studi d’un tempo ci riportano alla memoria il meraviglioso pamphlet del grande Jonathan Swift (quello dei Viaggi di Gulliver, per intenderci): “Una modesta proposta (A modest proposal: for preventing the children of poor people in Ireland from being a burden to their parents or Country, and for making them beneficial to the Public; Una modesta proposta: per impedire che i bambini irlandesi siano a carico dei loro genitori o del loro Paese e per renderli utili alla comunità)”.

La “modesta” (in realtà pazzesca) proposta consisteva nell’ingrassare i bambini denutriti – siamo nel ‘700 in una sovrappopolata e cattolicissima Irlanda – e darli da mangiare ai ricchi proprietari terrieri britannici.

In questo caso, e torniamo al 2016, la chiacchiera locale è incentrata spessissimo – fin troppo – su quella che taluni definiscono “emergenza profughi“. Ecco che, in materia, ci è giunta una lettera che non esitiamo a pubblicare pur sapendo bene che troveremo molti critici e più d’uno ci accuserà di cattivo gusto (da destra e probabilmente anche da sinistra).

Ma VN è così: nel 99% dei casi chi ci scrive trova spazio, ed è proprio quello che accade con questa “modesta proposta” nell’ambito dell’accoglienza.
Social-sessuale…


PROPOSTA: PORTIAMO TANTE SIGNORE FINO AGLI ARTIGIANELLI

Spettabile Valsassinanews,
il sottoscritto si propone per l’organizzazione di un servizio di pullman gratuito o a basso costo che, partendo da Premana e attraversando la Valsassina tutta, giunga fino alla colonia degli ‘ Artigianelli ‘ alle Casere di Maggio – Cremeno.

Tale corriera sarebbe destinata alla raccolta, in tutti i paesi attraversati, di signore di età non inferiore ai 40 e non superiore ai 60 anni di età, non troppo soddisfatte della loro esistenza ed in modo particolare della propria attività nella sfera del soddisfacimento di quelle pratiche che tutti conosciamo ma che purtroppo, si dice, si mormora, siano un pò in flessione anche nella pur virile Valle dei Sassi in cui ci onoriamo di vivacchiare.

Costoro, condotte a Cremeno, potrebbero incontrare alcuni dei giovani ed aitanti ragazzotti attualmente ospitati nella struttura in altopiano, giovani i quali come tutti i loro pari età al mondo sono dotati di notevolissima attività ormonale ( aspetto del quale a mio avviso chi organizza e promuove la cosiddetta accoglienza nelle apposite strutture non tiene adeguato conto ).

Quale migliore incrocio virtuoso tra esigenze, che meravigliuosa ed efficace risposta a più di due problematiche! Le prevalenti son ben chiare, ma pensate, cari redattori del giornale locale che quotidianamente vi occupate della questione ‘ immigrazione ‘, come questa iniziativa potrebbe aiutare ad evitare eventuali ben più serie evenienze negative: prima o dopo, mi son detto e mia moglie conferma ( non pensate male ), questi vigorosi giovanotti dovranno ben dare sfogo alle loro pulsioni, trascorsi mesi e mesi dalla separazione dalle loro fidanzate o consorti nei rispettivi paesi di provenienza.

Già c’è chi intravvede pericolose avances anche dove probabilmente non esistono, e urla alla luna la propria rabbia contro presunti profughi molestatori -voi stessi ne avete narrato pochi mesi fa – e figuriamoci se davvero qualche ormone impazzito muovesse uno o più di questi muscolosi ragazzoni. Ne andrebbe della pace sociale della sonnolenta Valle dei Sassi !! E allora, perché non accogliere il mio modestissimo progetto oltretutto a bassissimo costo?

Pensateci, a parte il pullman tutto il resto sarebbe all’insegna di un proficuo baratto a costo zero o quasi. Ognuno/a regalerebbe all’altro/a qualcosa di sè, senza impegno e con grande gioia reciproca.

Ragionateci su e si va pare il caso la mia mail ce l’avete. A voi che siete tanto letti e avete molti contatti, procurare l’autobus, il resto verrebbe da solo.

Grazie ancora per lo spazio che vorrete graziosamente concedermi, con stima
Il Griso

 

PS
Naturalmente mia moglie, pur ricadendo nel campione di età previsto, non necessita del servizio di cui sopra.

 

 

,

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2016
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31