CANONI ACQUE MINERALI: 7 MILIONI ALLE PROVINCE LOMBARDE, POCHE “GOCCE” AL LECCHESE (VALSASSINA COMPRESA)



MILANO – “Ancora una volta Regione Lombardia  dimostra attenzione verso i territori con cui continua un lavoro proficuo di confronto”. Così l’assessore regionale all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Terzi ha commentato la delibera della Giunta lombarda che trasferisce alle province lombarde e alla città Metropolitana di Milano entro il 30 novembre 2016 un importo pari a 7.420.000,00 euro quale quota dei canoni demaniali per l’uso delle acque pubbliche introitati dalla Regione nell’anno 2015.

Risultati immagini per sorgenti acqua primalunaPeccato che alla provincia di Lecco e di conseguenza alle zone di produzione dell’acqua (eminentemente proprio la Valsassina), arrivino giusto le “briciole”, per stare in tema giusto qualche goccia nel mare dei soldi destinati all’intera regione: nemmeno duecentomila euro.

Eppure di acqua dalle nostre sorgenti se ne preleva un bel po’, per produrre poi milioni e milioni di bottiglie. La ricaduta sui Comuni dove sgorga la buona acqua della Valle è alla fine minima.

Questo il riparto:
> – Provincia di Bergamo 853.451,73 euro;
> – Provincia di Brescia 1.644.572,76 euro;
> – Provincia di Como 275.536,75 euro;
> – Provincia di Cremona 598.094,65 euro;
> – Provincia di Lecco 194.604,21 euro;
> – Provincia di Lodi 225.640,28 euro;
> – Provincia di Mantova 882.516,24 euro;
> – Provincia di Milano-Citta’ Metropolitana 1.065.520,60 euro;
> – Provincia di Monza e Brianza 222.712,28 euro;
> – Provincia di Pavia 516.236,44 euro;
> – Provincia di Sondrio 583.146,17 euro
> – Provincia di Varese 357.967,88 euro.

(Fonte dati: Lnews)

 

 

 

.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2016
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930