“FAR WEST” A BARZIO, MA SOLO PER UNA (MAXI) ESERCITAZIONE DELLA CROCE ROSSA



image006BARZIO – Residenti e turisti a bocca aperta nel pomeriggio a Barzio per la spettacolare esercitazione “Far West” realizzata nel paese dell’Altopiano, una iniziativa non certo fine a se stessa o appunto esclusivamente attrattiva in termini di esibizione. Anzi. Molto utile per i volontari e gli addetti poter simulare “dal vivo” scenari di emergenza complessa, in modo da misurare le capacità dei singoli e del sistema.

image008Ecco allora che si scopre ad esempio come – a differenza delle fiction – i tempi di intervento possano risultare apparentemente “lenti”. Ma questo è dovuto alle esigenze di rispetto dei protocolli ovvero della successione precisa di azioni mirate. Ad esempio correre mette a rischio di caduta un soccorritore che deve invece arrivare efficiente fino al ferito.

In realtà all’inizio della simulazione, velocità e tensione ci sono state eccome: la situazione riprodotta in piazza Garibaldi era infatti caratterizzata da un’azione improvvisa di un “pazzo” che spara ad alcuni passanti, ne ferisce diversi e causa un incidente stradale e un paio di esplosioni, lasciando a terra ben 15 feriti gravi, due morti e sette persone in codice verde. Tutti ovviamente simulati, ma truccati per sembrare veri, (guarda l’articolo con le foto) in modo che chi era impegnato in questa eseritazione potesse avere una esperienza molto vicina alla realtà di una effettiva maxi emergenza.

Soddisfazione al termine della lunga esercitazione barziese che ha visto in campo la Croce Rossa con le proprie sezioni valsassinesei (di Balisio-Ballabio e Premana), supportate da diverse altre del lecchese con molti mezzi, volontari, figuranti ed una truccatrice giunta appositamente da Colico. Erano presenti soccorritori di Lecco, Valmadrera, Merate, Casatenovo e un extra provincia con Brugherio. Ben 150 persone impegnatetracui un medico e un ifermiere professionale. Tanti e diversificati i mezzi: 7 ambulanze di base, una automedica, un carrello tecnico per maxi emergenza, una sala operativa mobile, due autovetture tecniche, 8 per autotrasporto e poi visto che si trattava comunque di un evento con tante persone c’era pure una ambulanza aggiuntiva nell’eventualità di una emergenza vera.

L’evento è stato ospitato dal Comune di Barzio.

In questa pagina alcuni scatti fotografici relativi alla manifestazione di oggi; nelle prossime ore un secondo servizio di approfondimento sempre su Valsassinanews.

image009

image005 image004

.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2016
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930