“RAGIONI DI ORDINE PUBBLICO”: ESCLUSA LA PRESENZA IN AULA PER MOUTAHARRIK E LA MOGLIE



MILANO – “Ragioni di sicurezza e ordine pubblico“. Con queste motivazioni il gup ha stabilito che Abderrahim Moutaharrik e sua moglie Salma Bencharki non potranno essere presenti in aula nel processo che li vede accusati di terrorismo internazionale.

Arrestati nella loro abitazione a Lecco prima che partissero con i figli per unirsi alle milizie del califfato islamico, i due giovani marocchini cresciuti e integrati tra Valmadrera e la Valsassina, potranno dunque seguire il processo solamente in videoconferenza dal carcere.

> LEGGI TUTTO SU
link-lecconews

 

 

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIVERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: COME SARÀ DA SETTEMBRE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2016
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930