BARZIO/”UN’ESTATE DI BOTTE E BOTTI”. LA MINORANZA ATTACCA L’AUTOSTRADA E I 25MILA MQ DI CEMENTO VOTATI NEL SILENZIO



Pier Giorgio Airoldi – Nuova Barzio

L’estate barziese è iniziata con il botto (o le botte) del famoso personaggio con un ruolo di rilievo sull’altopiano ed è finita con un altro botto (questa volta amministrativo) riguardante la realizzazione di una autostrada nella parte a valle del paese.

In mezzo all’estate il nulla.

Il solito senso unico che accontenta pochi e scontenta molti, panchine della piazza in manutenzione in piena estate, asfaltature e segnaletiche a metà nelle vie principali del paese nonostante il programma elettorale dell’attuale maggioranza riporti testuali parole: “Un’attenzione particolare sarà posta alla programmazione delle asfaltature”!!!

Ma è della nuova autostrada “Fola–Campiano” che vogliamo parlare. Autostrada approvata nel silenzio più assoluto in pieno mese di agosto.

Oltre 25.000 mq di cemento, più di 4 volte il campo di San Siro, deliberati e approvati dalla sola giunta comunale per un importo totale di oltre 15 milioni di euro di soldi pubblici, 30 miliardi delle vecchie lire!!

Illustrazione del progetto Conca Rossa 2019

“Come minimo, vista l’importanza dell’opera e l’interesse generalizzato dell’intervento, sarebbe stato opportuno approvare il progetto con una Delibera di Consiglio” scriveva l’attuale maggioranza nell’aprile 2019 in relazione alla realizzazione di un prato carrabile in località Conca Rossa.
L’attuale maggioranza ha cambiato idea oppure ritiene che l’autostrada da 15 milioni di euro nella parte a valle del paese non sia un opera importante per il paese?

L’attuale maggioranza scriveva nel proprio programma elettorale: “Riguardo ai parcheggi riteniamo che possano essere ampliati quelli esistenti (nella zona mercato e palestra) evitando, per quanto possibile, la trasformazione definitiva e irreversibile di spazi verdi”. L’esatto opposto di quanto approvato con la realizzazione dell’autostrada.

Sempre nel programma elettorale dell’attuale maggioranza: “L’obiettivo dell’amministrazione deve essere quello… di cercare di dirottare parte del flusso turistico verso il paese…”.  L’esatto opposto di quanto approvato con la realizzazione dell’autostrada dove nessuno degli sciatori vedrà più il centro di Barzio.

Barzio nel cuore – Grafica elettorale maggio 2019

Nel periodo dell’ultima campagna elettorale, nell’aprile 2019, consiglieri comunali di minoranza ora in maggioranza, pubblicavano video e dirette Facebook in difesa del prato della Conca Rossa. Dove sono finiti questi consiglieri di maggioranza difensori e paladini del verde? Ci siamo persi qualcosa?

Non siamo nemmeno a metà mandato dell’amministrazione del Sindaco Arrigoni Battaia ma abbiamo materiale in abbondanza per………… MA DAI NON MI DIRE!!

Nuova Barzio, elettori e sostenitori

 

DALL’ARCHIVIO

MOVIDA/INFASTIDISCE UNA GIOVANE, PERSONA NOTA ALLONTANATA A CALCI

BARZIO, DA SABATO 26 GIUGNO TORNA L’ISOLA PEDONALE. LE MAPPE

UN LETTORE S’INTERROGA SU BARZIO E “IL MISTERO DELLE STRISCE FANTASMA”…

“A PROPOSITO DI PARCHEGGI…” QUANDO ‘BARZIO NEL CUORE’ DIFENDEVA LE AREE VERDI DALL’ASFALTO. OGGI 200 POSTI E UN MULTIPIANO

SULLA NUOVA STRADA

BARZIO: DALLE CARTE UN SALTO INDIETRO DI 25 ANNI. E CON LA NUOVA STRADA SI RISPOLVERA IL “BUCO” AI CAMPELLI

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TELECAMERE DI SORVEGLIANZA NEI NOSTRI PAESI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2021
L M M G V S D
« Lug   Set »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031